Tag: Wayne Olivieri

If Santa Claus Were President il nuovo singolo di The NEW Bardots

Un nuovo singolo di Natale per la rock band del New Jersey, The NEW Bardots. Uscito con un tempismo perfetto, a fine novembre, in concomitanza con le elezioni presidenziali americane del 2020. La domanda che i cinque si pongono è: se Babbo Natale fosse presidente? Una prospettiva divertente e fuori dagli schemi su una vecchia questione.

Come da tradizione, anche quest’anno il frontman dei The NEW Bardots, Wayne Olivieri aveva deciso di scrivere una canzone natalizia. Per chi fosse alle prese con la compilazione di una playlist natalizia segnaliamo dello stesso artista anche
Santa’s On His Way con l’amico Joe Cerisano  (Silver Condor, Trans Siberian Orchestra, Blue Öyster Cult); I Love Christmas e I’m Glad it’s Christmas Time Again

“Ho pensato al concetto di Babbo Natale come presidente perché le elezioni erano alle porte” spiega Wayne O. a proposito di If Santa Claus Were President – “ma non avevo idea che si sarebbero trascinate così a lungo da rendere la canzone estremamente rilevante (in una sorta di modo divertente) così siamo entrati in studio al più presto e l’abbiamo finita in una settimana”.
Con un lyric-video già prodotto e Babbo Natale già in viaggio per 1600 Pennsylvania Ave, If Santa Claus Were President è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

The NEW Bardots pubblicano il nuovo EP “Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)”

Il Bubblegum nel titolo si riferisce al bubblegum rock, una forma di pop rock leggero nel sound e nei testi che si sviluppò con particolare successo fra il 1964 e il 1977. Il genere fu caratterizzato dal fenomeno dei singoli, anziché da album, prodotti ad hoc in studio utilizzando musicisti turnisti (The Archies, The Monkees, The Banana Splits etc.) 

“Era un’epoca di amore libero, hippies e grande musica rock and roll, One Hit wonders etc. Abbiamo pensato che sarebbe stato divertente riportarla in auge” – spiega Wayne Olivieri, cantante e frontman dei The NEW Bardots.

“Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)” è un tributo a questa magica era e contiene 3 remake di successi bubblegum: “Yummy Yummy Yummy”, “Simon Says” (in italiano “Il ballo di Simone”) e “Gimme Gimme Good Lovin'”; la cover di “Change Reaction” di Robert Hazard e i due inediti scritti dalla band “Sweet as Honey” e “Wake Up and Smell the Coffee”. 

La storia dei membri dei The NEW Bardots è incredibilmente interessante. Formatisi nel 2018 per volere di Gar Francis e Wayne Olivieri. Gar Francis, chitarrista e autore nei The Doughboys, già session chitarrista per Billy Idol e più recentemente co-autore e coproduttore dell’album di Mark Lindsay’s (Paul Revere and the Raiders) “Life out loud” (Bongo Boy Records 2013). The NEW Bardots è un quintetto i cui componenti hanno fatto parte della grande scena della storia del rock di New York e del New Jersey. Gar e Wayne, soprattutto, hanno suonato – insieme e separatamente – in alcuni dei più importanti rock club del mondo quali CBGB’s, Max’s Kansas City, China Club e The Stone Pony suonando per leggende assolute come Jon Bon Jovi e Bruce Springsteen (per citarne giusto un paio) e condividendo il bill con The Ramones, The Talking Heads, Blondie and Cindy Lauper. 

Questi energetici e tecnicamente ineccepibili musicisti hanno annunciato il proprio ritorno sulle scene in quanto “In missione per tenere in vita il Rock and Roll”, in contrasto con la lunga ondata di hip hop, trap e pop che ha travolto il mainstream. Gar, Wayne, il bassista e producer Dan Skye e il batterista Johnnie Rago hanno inizialmente pubblicato nel 2018 la cover di “Great Balls of Fire” eguita dal primo album in studio “French Kisses”. Successivamente si è unito alla band il tastierista John Croot che ha preso parte alle pubblicazioni successive. 

“Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)” è ora disponibile ovunque, distribuito da Bongo Boy Records/CD Baby 

TRACKLIST


1 YUMMY YUMMY YUMMY

2 SWEET AS HONEY

3 SIMON SAYS

4 WAKE UP SMELL THE COFFEE

5 GIMME GIMME GOOD LOVIN’

6 CHANGE REACTION

“Formazione fantastica, sia dal vivo sia in studio… Gran Rock and Roll”

Joe Cerisano – Trans Siberian Orchestra

“Elettrizzante! Ecco come descriverei la mia reazione da spettatore di uno show dei The NEW Bardots. Il repertorio è carico di canzoni energiche e piene di groove. La sinergia fra i musicisti è forte e sensazionale. E le personalità sono esplosive e contagiose al guardarle. Un divertimento totale.”

Myke Scavone – Ram Jam / The Yardbirds / The Doughboys

“Wayne è uno dei cantanti e frontman più carismatici che io abbia visto da molto tempo. Quando è sul palco è impossibile non seguirlo con attenzione.” 

 Eddie Brigati – The Rascals

The New Bardots “Change Reaction” dal 15 Maggio

La versione dei The New Bardots di “Change Reaction” è un tributo al cantante ed autore Robert Hazard. Robert è l’autore della celebre hit di Cindy Lauper “Girls Just Want To Have Fun”.

La traccia è stata prodotta da Gar Francis e Wayne Olivieri. Gar ha condiviso il palco con Robert Hazard and The Heroes nei primi anni ’80. “Robert è stato una grande influenza per Gar Francis, fondatore dei The New Bardots, il quale ha sempre amato il modo in cui gli Heroes suonavano questo brano dal vivo.”

La versione dei The New Bardots’ è un po’ più garage ed edgy. The New Bardots sono Wayne Olivieri (voce & harmonica) Dan Skye (basso & voce) Gar Francis (chitarra & voce) Johnnie Rago (batteria) e John Croot Jr (tastiere). Special guest Tommy LaBella al sax.

 

© 2021 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑