Tag: Spotify (Pagina 1 di 2)

ROCCO HUNT e ANA MENA tornano a farci ballare con “UN BACIO ALL’IMPROVVISO” il nuovo singolo fuori ovunque da venerdì 4 giugno!

La coppia dell’estate è tornata!

Dopo il successo straordinario della loro ultima hit “A un passo dalla Luna” che ha raggiunto i 5 dischi di PLATINO in Italia e sta conquistando il mercato internazionale scalando le classifiche di America Latina, Spagna e Francia, ROCCO HUNT e ANA MENA rinnovano la loro fortunata collaborazione internazionale e tornano a farci ballare con “UN BACIO ALL’IMPROVVISO” (Epic/Sony Music), il nuovo singolo fuori ovunque da venerdì 4 giugno.

Da oggi, è disponibile il presave e il preadd: https://epic.lnk.to/Unbacioallimprovviso.

L’hit maker campano unisce ancora una volta il suo talento con quello della splendida stella nascente della musica latina creando un mix perfetto di sensualità, allegria e spensieratezza per questo brano che ha tutte le carte in regola per diventare la nuova colonna sonora dell’estate 2021.

La loro “A un passo dalla Luna”, hit dell’estate 2020 certificata 5 volte Platino in Italia, ha superato oltre i 350 milioni di stream totali ed è rimasta per 9 settimane consecutive al 1° posto della classifica dei singoli più venduti (dati Fimi/GfK). Il brano è stato tradotto anche in spagnolo e nella versione “A un paso de la luna” ha guadagnato 4 dischi di Platino ed è stato per la prima volta al n°1 dei brani più trasmessi dalle radio spagnole (dato diffuso da Promusicae) e diverse volte al 1° di LOS40. Il brano in Francia, nella sua versione con la pluripremiata pop band messicana i Reik, è entrato nella TOP 50 nella classifica dei brani più ascoltati su Spotify.

Oltre ai suoi brani, Hunt è anche autore delle più grandi hit degli ultimi anni: “Karaoke” (certificazione 5 Platini – singolo più venduto del 2020) di Boomdabash e Alessandra Amoroso, “Don’t Worry” (certificazione Platino) dei Boomdabash, “Mambo Salentino” (certificazione 3 Platini) dei Boomdabash e Alessandra Amoroso, “Per Un Milione” (certificazione 4 Platini) dei Boomdabash, “Portami con te” (certificazione 2 Platini) dei Boomdabash, “Moscow Mule” (certificazione 2 Platini) di Benji & Fede, “Roma-Bangkok” (certificazione Diamante) di Baby K e Giusy Ferreri e “Señorita”, il nuovo singolo di Clementino e Nina Zilli.

Entra nella Viral 50 Globale di Spotify “ADRENALINA”, il singolo che la cantante italo eritrea SENHIT ha portato in gara ft. FLO RIDA all’EUORVISION SONG CONTEST 2021

ADRENALINA”, il singolo che la cantante italo eritrea SENHIT ha portato in gara ft. FLO RIDA all’EUORVISION SONG CONTEST 2021, entra nella Viral 50 Globale di Spotify al 45° posto e nella Viral Chart di Spotify in 22 Paesi (Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia e Svizzera).

Dopo le eccezionali performance di SENHIT sul palco di Rotterdam, curate dal direttore artistico Luca Tommassini, che hanno portato straordinariamente San Marino ad accedere alla finale della kermesse, gli ascolti di “Adrenalina” continuano a crescere su tutte le piattaforme streaming e superano i 4 milioni e mezzo su Spotify.

Rivedi qui la performance di Senhit alla finale di Euorvision Song Contest

Adrenalina”, composta da pluripremiati autori di diverse nazionalità, è una hit up-tempo con un ritmo coinvolgente e uno stile internazionale, in cui si fondono electro pop, suoni latini e anche strumenti particolari che provengono dall’Eritrea, terra di origine di Senhit, ovvero il keberö (tamburo) e il krar (chitarra); il brano, nella versione attualmente in radio, vede il featuring di Flo Rida ed è accompagnato da un video con la regia di Luca Tommassini

Senhit e Luca Tommassini sono stati eccezionalmente premiati dai club OGAE (ovvero i più importanti fan club dell’EUROVISION Song Contest) di ben quattordici nazioni, per lo straordinario progetto “Freaky Trip to Rotterdam”, un viaggio virtuale attraverso la storia dei brani più caratteristici delle passate edizioni di Eurovision, narrata con dei video, tutti con la regia di Luca Tommassini, pubblicati mensilmente a partire dall’annullamento dell’edizione 2020 dell’ESC. Cresce l’attesa per l’ultimo video del progetto che verrà pubblicato l’1 giugno!

Senhit, artista poliedrica che ha girato il mondo lavorando nello spettacolo, cantante, attrice e performer, nata a Bologna, vanta collaborazioni con producer del calibro di Brian Higgins e Benny Benassi e performances in tutto il mondo, da Los Angeles a Londra, da New York all’Arena di Verona.

FOLCAST entra nella classifica VIRAL 50 GLOBAL di Spotify con “Scopriti”, brano finalista del Festival di Sanremo 2021 nella categoria “Nuove Proposte”

FOLCAST, finalista del Festival di Sanremo 2021 nella categoria “Nuove Proposte“, entra nella classifica VIRAL 50 GLOBAL di Spotify alla 12^ posizione con il brano “Scopriti (Laboratori Testone/Artist First), dopo aver esordito negli scorsi giorni nelle classifiche Top 50 Italia (alla 30^ posizione) e Viral 50 Italia (alla 3^ posizione). Il brano conta ad oggi oltre 800.000 stream sulle piattaforme digitali.

Scopriti” (https://folcast.lnk.to/Scopriti) è prodotta da Tommaso Colliva e scritta dallo stesso Folcast, che ha composto il brano con Tommaso Colliva e Raffaele Scogna. L’arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D’Erasmo.

Folcast racconta del brano: «Scopriti è il racconto di una condizione comune e a volte disarmante. Il disagio di chi si è perso nell’immobilità delle stanze vuote interiori e si trova a fare i conti con una solitudine imposta e in parte voluta. Nonostante questo, la volontà è quella di rialzarsi, di uscire e di trovare dentro se stessi la motivazione, con rabbia e consapevolezza. Scopriti è un brano che sfida la stasi e che sprona a sentire tutto nel profondo per poi rinascere, sempre. Concepito al pianoforte, vuole essere prima di tutto crudo, quindi “Scoperto”. Vicino a un ambiente soul che dà spazio a tutti i movimenti dell’anima, si evolve fino a trasformarsi, proponendo un messaggio di forza e rigenerazione».

Il brano è accompagnato anche da un videoclip, girato da Giacomo Citro, presso l’ex città del rugby di Spinaceto, a Roma, ormai diventata una piccola città fantasma dedicata allo sport, che avrebbe visto la costruzione di due campi da rugby, piscine e altre attività. Il videoclip ha vinto del brano ha vinto il Premio Siae Roma Videoclip Sezione Nuove Proposte Festival di Sanremo di 2021.

L’artista, inoltre, dall’11 novembre 2021 sarà in tour nei principali club italiani.
Queste le date:
11 novembre, Circolo Arci Magnolia – MILANO
12 novembre, Spazio 211 – TORINO
19 novembre, New Age – RONCADE (TV)
20 novembre, Locomotiv Club – BOLOGNA
26 novembre, Smav – SANTA MARIA A VICO (CE)
27 novembre, Largo Venue – ROMA

«Da sempre la dimensione del Live è quella che preferisco ed è quella per me più importante – racconta Folcast – Programmare e annunciare dei concerti in un periodo del genere può essere un salto nel vuoto, un rischio, una responsabilità. Ma può anche essere il segnale che tornare a fare musica dal vivo forse è possibile. Mi auguro che gli spazi rimasti chiusi fino ad oggi riescano a riprendere un’attività regolare al più presto. Il sostegno va a loro, ai tecnici, ai musicisti. Entrare a far parte della squadra di OTR, casa di diversi degli artisti italiani che da sempre stimo di più, nonché famiglia composta da persone che fanno il proprio lavoro con rispetto e passione, è per me motivo di felicità oltre che un grande onore».

Le prevendite sono disponibili su www.ticketone.it e su tutti i circuiti ufficiali. Il tour è prodotto e organizzato da OTR.

Folcast (nome d’arte di Daniele Folcarelli) è un cantautore romano classe ’92. Cresce in una famiglia di musicisti divorando qualsiasi tipo di musica. Inizia a suonare da autodidatta pianoforte, basso e batteria, per scegliere poi come compagna di vita la chitarra, che studia fino al conseguimento della laurea al conservatorio Licinio Refice di Frosinone. Fonda il suo progetto artistico nel 2015 sulle basi dell’energia e del groove, creando una miscela tra vari generi: funk, R&B, soul, blues, pop e rock, con accenni al rap. Lo stesso anno pubblica l’EP d’esordio omonimo, seguito nel 2017 dal primo album “Quess” e nei due anni successivi dai singoli “Narcolessia” e “Cafu”. A inizio 2020 inizia il lavoro sul suo secondo album, prodotto da Tommaso Colliva. In estate è l’opening act del live di Daniele Silvestri al Festival Suoni di Marca. A dicembre dello stesso anno è uno dei 6 vincitori di Sanremo Giovani e ottiene l’accesso alla 71^ edizione del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte. “Scopriti”, il brano che Folcast ha portato sul palco dell’Ariston, è scritto e composto da lui stesso. Alla composizione hanno collaborato Tommaso Colliva (già vincitore di un Grammy per il suo lavoro con i Muse e produttore di numerosi artisti, tra cui Diodato e Ghemon), che ha curato anche la produzione artistica, e Raffaele Scogna. L’arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D’Erasmo.

“Il bello dell’amico (Lockdown edition)” è il nuovo singolo di ASTRA

È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali “Il bello dell’amico (Lockdown Edition) (distribuzione Artist First), il nuovo singolo del cantautore romano ASTRA, sulla scia del successo del precedenteIl bello dell’amico”, che ha registrato milioni di ascolti e visualizzazioni, raggiungendo anche la seconda posizione della Viral 50 – Italia su Spotify.

Il brano è disponibile per l’ascolto e il download al seguente link: http://astra.lnk.to/IBDA_LE

Scritto e composto dallo stesso Astra, “Il bello dell’amico (Lockdown Edition)”nasce dall’intento di intrattenere tutte quelle persone che trascorrono questo periodo nutrendo la speranza di poter riabbracciare presto un amico, un amore o una persona cara.

«Mi auguro che questo brano possa essere di conforto a chi sente la mancanza di una persona alla quale vuole bene – racconta Astra – Con questa canzone, cerco anche di far capire agli ascoltatori in maniera non retorica e sempre con il sorriso, che è la mia cifra stilistica, l’importanza di rispettare le regole, di indossare la mascherina, stare a casa e aspettare il momento giusto per poter tornare a uscire con gli amici»

Alessandro Lera, in arte ASTRA nasce a Roma il 19 agosto 1999. Comincia a scoprire la passione per la musica all’età di dieci anni, iniziando poi a scrivere e comporre durante l’adolescenza. Frequenta l’istituto tecnico commerciale e si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza, mentre tiene i suoi brani nel cassetto, A giugno 2019, a sorpresa debutta con “Tutti quei ricordi” il quale raggiunge il milione di ascolti totali. Il 24 ottobre esce “Il bello dell’amico”, singolo che riscuote un successo inaspettato qualche mese dopo la pubblicazione posizionandosi al secondo posto nella classifica Viral 50 Italia per oltre tre settimane. Il brano registra oltre 13 milioni di ascolti su tutte le piattaforme digitali. “Il bello dell’amico” diventa anche uno dei brani più utilizzati su TikTok con oltre 300.000 video ed il brano più utilizzato su Instagram nelle storie piazzandosi al primo posto nella sezione musica rimanendoci per oltre un mese.

SHANGUY | Back To Life (Remixes)

“Back To Life” di Shanguy è stato incluso in Spotify New Music Friday e Apple Music New Music Daily in Italia, Russia e Polonia, è entrato nella Top 30 Shazam Chart e Top 20 Airplay in Polonia ed è stato in alta rotazione su iHeart Evolution negli Stati Uniti.

Shanguy ha raccolto grandi risultati nel corso degli anni, guadagnando un disco di platino con “La Louze”, un disco d’oro con “King Of The Jungle”, 2 dischi di platino con “Désolée (Paris/Paname)”, 65 milioni di visualizzazioni su Youtube, oltre 35 milioni di streaming totali su Spotify e spettacoli dal vivo su Europa Plus TV, C8 TPMP, Nur Sultan Music Awards e molti altri.

« Articoli meno recenti

© 2021 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑