Tag: Simon Says

GAIA da oggi in radio “COCO CHANEL”

Dopo lo straordinario successo di Chega, il brano ormai diventato hit dell’estate 2020, già certificato DISCO DI PLATINO (dati FIMI /gfk), GAIA torna in radio da oggi, venerdì 21 agosto, con COCO CHANEL, secondo singolo estratto dall’album “Nuova Genesi” (Sony Music Italy).

Il brano è accompagnato da un video, diretto dagli Younuts, che si snoda in una successione di quadri animati in cui le atmosfere polverose di Erwin Olaf si fondono all’estetica rigorosa di Wes Anderson.

Un alternarsi di immagini di quotidianità di una coppia ormai annoiata e assorbita totalmente dalla routine che cerca di evadere dalla realtà attraverso una sorta di sogno ad occhi aperti nella speranza di ritrovarsi.

«In questo brano, mi diverto, tanto – racconta Gaia – Decido di mettere alla prova una relazione ormai non più solidissima, invitando il mio compagno a viaggiare con l’immaginazione in Brasile, mentre siamo comodamente seduti sul divano di casa. Il viaggio è riscoperta di se stessi e dell’altro, è lasciarsi andare e affidarsi alla guida altrui, per capire alla fine se siamo in buone mani, sapendo che, comunque andrà, non sarà mai stato tempo sprecato.

“FAMMI VEDERE SAN PAOLO / FAMMI VEDERE SE POI CI PERDIAMO / GIURO CHE POI LITIGHIAMO / GIURO CHE POI LÌ TI AMO”».

Il brano è contenuto in “NUOVA GENESI” (Sony Music Italy), l’album della cantautrice italo-brasiliana, versione fisica dell’album Genesi, che ha già superato i 50 milioni di stream, arricchita da tre brani inediti che rappresenta una giungla urbana, dove le atmosfere da club e l’elettronica in punta di synth sono inondate dalla calda luce brasiliana e dalle atmosfere tropicali. L’album è disponibile qui:https://smi.lnk.to/nuovagenesi

Track listing di “Nuova Genesi”:

1) Chega

2) Densa

3) What I say

4) Mi ricordo un po’ di me

5) Coco Chanel

6) Fucsia

7) Stanza 309

8) Il rosso delle rose

9) Bela Flor

10) Calma                  

Al disco hanno collaborato importanti nomi della scena, tra cui Simon Says, Alex Uhlmann, Antonio Filippelli, Jacopo Ettorre, Machweo, Piero Romitelli, Gerardo Pulli e Antonio Di Martino.

Nuova Genesi” rappresenta un vero e proprio nuovo inizio per la giovane cantautrice, che in questo disco si mette a nudo, raccontandosi e ricostruendo il percorso che l’ha portata alla sua “nuova genesi” appunto.

The NEW Bardots pubblicano il nuovo EP “Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)”

Il Bubblegum nel titolo si riferisce al bubblegum rock, una forma di pop rock leggero nel sound e nei testi che si sviluppò con particolare successo fra il 1964 e il 1977. Il genere fu caratterizzato dal fenomeno dei singoli, anziché da album, prodotti ad hoc in studio utilizzando musicisti turnisti (The Archies, The Monkees, The Banana Splits etc.) 

“Era un’epoca di amore libero, hippies e grande musica rock and roll, One Hit wonders etc. Abbiamo pensato che sarebbe stato divertente riportarla in auge” – spiega Wayne Olivieri, cantante e frontman dei The NEW Bardots.

“Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)” è un tributo a questa magica era e contiene 3 remake di successi bubblegum: “Yummy Yummy Yummy”, “Simon Says” (in italiano “Il ballo di Simone”) e “Gimme Gimme Good Lovin'”; la cover di “Change Reaction” di Robert Hazard e i due inediti scritti dalla band “Sweet as Honey” e “Wake Up and Smell the Coffee”. 

La storia dei membri dei The NEW Bardots è incredibilmente interessante. Formatisi nel 2018 per volere di Gar Francis e Wayne Olivieri. Gar Francis, chitarrista e autore nei The Doughboys, già session chitarrista per Billy Idol e più recentemente co-autore e coproduttore dell’album di Mark Lindsay’s (Paul Revere and the Raiders) “Life out loud” (Bongo Boy Records 2013). The NEW Bardots è un quintetto i cui componenti hanno fatto parte della grande scena della storia del rock di New York e del New Jersey. Gar e Wayne, soprattutto, hanno suonato – insieme e separatamente – in alcuni dei più importanti rock club del mondo quali CBGB’s, Max’s Kansas City, China Club e The Stone Pony suonando per leggende assolute come Jon Bon Jovi e Bruce Springsteen (per citarne giusto un paio) e condividendo il bill con The Ramones, The Talking Heads, Blondie and Cindy Lauper. 

Questi energetici e tecnicamente ineccepibili musicisti hanno annunciato il proprio ritorno sulle scene in quanto “In missione per tenere in vita il Rock and Roll”, in contrasto con la lunga ondata di hip hop, trap e pop che ha travolto il mainstream. Gar, Wayne, il bassista e producer Dan Skye e il batterista Johnnie Rago hanno inizialmente pubblicato nel 2018 la cover di “Great Balls of Fire” eguita dal primo album in studio “French Kisses”. Successivamente si è unito alla band il tastierista John Croot che ha preso parte alle pubblicazioni successive. 

“Already Been Chewed (A Return to Bubblegum)” è ora disponibile ovunque, distribuito da Bongo Boy Records/CD Baby 

TRACKLIST


1 YUMMY YUMMY YUMMY

2 SWEET AS HONEY

3 SIMON SAYS

4 WAKE UP SMELL THE COFFEE

5 GIMME GIMME GOOD LOVIN’

6 CHANGE REACTION

“Formazione fantastica, sia dal vivo sia in studio… Gran Rock and Roll”

Joe Cerisano – Trans Siberian Orchestra

“Elettrizzante! Ecco come descriverei la mia reazione da spettatore di uno show dei The NEW Bardots. Il repertorio è carico di canzoni energiche e piene di groove. La sinergia fra i musicisti è forte e sensazionale. E le personalità sono esplosive e contagiose al guardarle. Un divertimento totale.”

Myke Scavone – Ram Jam / The Yardbirds / The Doughboys

“Wayne è uno dei cantanti e frontman più carismatici che io abbia visto da molto tempo. Quando è sul palco è impossibile non seguirlo con attenzione.” 

 Eddie Brigati – The Rascals

© 2020 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑