Tag: ENRICO RUGGERI

ENRICO RUGGERI: da oggi in radio e in digitale il brano inedito “L’AMERICA (Canzone per Chico Forti)”

Da domani, martedì 19 gennaio, sarà in radio e disponibile in digitale “L’AMERICA (Canzone per Chico Forti)”, il nuovo intenso brano di ENRICO RUGGERI (Anyway Music / Believe Digital), dedicato alla vicenda che da 20 anni tiene in sospeso la vita di un uomo.

Chico Forti, velista e produttore tv, è stato incarcerato negli Stati Uniti nel 2000, condannato all’ergastolo per un omicidio di cui si è sempre dichiarato innocente. Il 23 dicembre 2020 è stata accolta l’istanza che permetterebbe a Chico Forti di tornare in Italia, ma attualmente è ancora detenuto al Dade Correctional Institution in Florida.

Proprio questi ultimi sviluppi hanno spinto ENRICO RUGGERI a tirare fuori dal cassetto questa canzone e a incontrare Gianni Forti, lo zio di Chico, la persona che in questi 20 anni si è battuto per riportare in Italia il nipote.

Grazie allo zio, il cantautore ha conosciuto altre persone straordinarie che si sono dedicate a questa vicenda come il fumettista Chiod (Massimo Chiodelli) e il documentarista Thomas Salme. Insieme hanno realizzato il video del nuovo brano chesi avvale delle illustrazioni tratte dal libro “Una dannata commedia” di Massimo “Chiod” Chiodelli. Fotografia e montaggio di Thomas Salme.

L’AMERICA (Canzone per Chico Forti)è un brano diretto, che testimonia l’urgenza creativa e la sensibilità che hanno contraddistinto ENRICO RUGGERI in questi oltre 40 anni di carriera.

L’ultimo romanzo di ENRICO RUGGERI, “Un gioco da ragazzi” (La Nave di Teseo), è da poco nelle librerie: in una grande, intensa, storia di famiglia, racconta la nostra meglio gioventù che scopre i suoi lati più oscuri, tra politica, musica, amori furiosi e una passione che non si spegne fino all’ultima pagina.

©_ANGELO_TRANI

Questa sera alle ore 18.00 in diretta streaming EZIO GUAITAMACCHI, insieme a MANUEL AGNELLI presenterà il suo nuovo libro “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL”

È disponibile in libreria e negli store digitali “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI (Hoepli),il nuovo libro dello scrittore e giornalista musicale, EZIO GUAITAMACCHI, dedicato agli ultimi istanti di vita di diverse icone del rock.

Arricchiscono il volume le prefazioni di ENRICO RUGGERI e di PAMELA DES BARRES (una delle groupie più iconiche negli anni Sessanta e Settanta).

Domani sera, martedì 15 dicembre, alle ore 18.00 EZIO GUAITAMACCHI e MANUEL AGNELLI dialogheranno, in diretta sul canale Facebook della casa editrice Hoepli (www.facebook.com/HoepliLibreriaEditore), sulle storie di alcune rockstar del libro e sulle loro morti. Si parlerà in particolare di quelle causate da eventi drammatici, coincidenze incredibili o eventi imprevedibili, in quanto circondate ancora oggi da un alone di mistero.

Alla fine del dialogo, Ezio ed i suoi ospiti proporranno un breve quiz al pubblico della diretta e i vincitori riceveranno una copia del libro.

Decano del giornalismo musicale, autore e conduttore radio/tv, scrittore, docente e performer, direttore di due riviste specializzate e di varie collane di libri, nonché autore di una ventina di titoli sulla storia del rock, amante del “dark side” del mondo della musica, EZIO GUAITAMACCHI ha voluto in questo nuovo libro spingersi oltre, raccontando come le ultime ore di vita di cinquanta rockstar siano spesso intrecciate con i loro grandi affetti e come la mancanza dei medesimi possa essere, a volte, un killer spietato.

Per questo l’opera, Illustrata da Francesco Barcella, raggruppa per tipologia di “crimine” gli ultimi momenti di diverse leggende della musica, corredando ogni storia con immagini d’archivio, box di approfondimento, citazioni e canzoni che fanno da “colonne sonore” ai racconti.

«Se la vita di una rockstar è fuori dall’ordinario, la sua fine così come i suoi grandi amori riportano questi personaggi “stellari” al rango di esseri umani – afferma Ezio Guaitamacchi – è stato bello raccontarne le ultime emozioni, le grandi gioie, i dolori più profondi così come i lati più bui e misteriosi senza mai dimenticare la loro formidabile arte, ancora oggi la miglior colonna sonora delle nostre esistenze».

Scritto in modo originale e appassionato, documentato con puntualità e rigore giornalistici, “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” presenta retroscena, curiosità e aneddoti come: il mistero dei tre testamenti di Aretha Franklin, lipotesi di uno scandalo di pedofilia dietro la morte di Chris Cornell,l’inquietante “faccia a faccia” tra James Taylor e l’assassino di John Lennon poche ore prima dell’agguato al Dakota Building, lo strano giro di medici e psichiatri che circondava Prince e molto altro.

Insomma, le 360 pagine del libro (illustrate con immagini storiche e documentative) raccolgono storie incredibili in cui si mescolano mille emozioni, momenti di tensione e di commozione, tragedie enormi e amori infiniti.  

“AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” (le ultime ore di 50 rockstar: retroscena e misteri) è il nuovo libro di EZIO GUAITAMACCHI, dal 6 novembre in libreria e negli store digitali

Dal 6 novembre sarà in libreria e negli store digitali “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI (Hoepli),il nuovo libro dello scrittore e giornalista musicale, EZIO GUAITAMACCHI, dedicato agli ultimi istanti di vita di diverse icone del rock, disponibile in pre-order al seguente link: https://www.hoepli.it/libro/amore-morte-e-rock-n-roll/9788820399504.html

Arricchiscono il volume le prefazioni di ENRICO RUGGERI e di PAMELA DES BARRES (una delle groupie più iconiche negli anni Sessanta e Settanta).

Nella sua ultima fatica editoriale EZIO GUAITAMACCHI indaga le storie di quelle rockstar le cui morti, causate da eventi drammatici, coincidenze incredibili o eventi imprevedibili, sono rimaste circondate da un alone di mistero che ha dato vita a mille speculazioni. Illustrato da Francesco Barcella, il libro raggruppa per tipologia di “crimine” gli ultimi momenti di diverse leggende della musica, corredando ogni storia con immagini d’archivio, box di approfondimento, citazioni e canzoni che fanno da “colonne sonore” ai racconti.

Scritto in modo originale e appassionato, documentato con puntualità e rigore giornalistici, AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” presenta retroscena, curiosità, aneddoti e tesi alternative, con una speciale attenzione al rapporto a volte inscindibile fra le infauste fini delle rockstar e i loro amori, analogamente alla tradizione anglo-americana delle “murder ballad”.

Da Leonard Cohen a XXX Tentacion, da Kurt Cobain a Lou Reed, l’opera si rivolge ad un’ampia fetta di pubblico, dal cultore del genere al curioso, dal lettore di gialli al rockettaro incallito, riuscendo a soddisfare anche i palati più esigenti.

AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI, diEzio Guaitamacchi,dal 6 novembrein libreria e negli store digitali, Hoepli, 360 pagine, 29,90 euro.

Ezio Guaitamacchi da alcuni definito “lo Sherlock Holmes del rock’n’roll”, decano del giornalismo musicale, è autore e conduttore radio/tv, scrittore, docente e performer. Oltre a due riviste specializzate, vanta la direzione di varie collane di libri e, come autore, una ventina di titoli sulla storia del rock.

Dal 6 novembre “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI”, il nuovo libro di EZIO GUAITAMACCHI, prefazione di ENRICO RUGGERI e PAMELA DES BARRES

Dal 6 novembre sarà in libreria e negli store digitali “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI (Hoepli),il nuovo libro dello scrittore e giornalista musicale, EZIO GUAITAMACCHI, dedicato agli ultimi istanti di vita di diverse icone del rock, disponibile in pre-order al seguente link: https://www.hoepli.it/libro/amore-morte-e-rock-n-roll/9788820399504.html

Arricchiscono il volume le prefazioni di ENRICO RUGGERI e di PAMELA DES BARRES (una delle groupie più iconiche negli anni Sessanta e Settanta).

Nella sua ultima fatica editoriale EZIO GUAITAMACCHI indaga le storie di quelle rockstar le cui morti, causate da eventi drammatici, coincidenze incredibili o eventi imprevedibili, sono rimaste circondate da un alone di mistero che ha dato vita a mille speculazioni. Illustrato da Francesco Barcella, il libro raggruppa per tipologia di “crimine” gli ultimi momenti di diverse leggende della musica, corredando ogni storia con immagini d’archivio, box di approfondimento, citazioni e canzoni che fanno da “colonne sonore” ai racconti.

Scritto in modo originale e appassionato, documentato con puntualità e rigore giornalistici, AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” presenta retroscena, curiosità, aneddoti e tesi alternative, con una speciale attenzione al rapporto a volte inscindibile fra le infauste fini delle rockstar e i loro amori, analogamente alla tradizione anglo-americana delle “murder ballad”.

Da Leonard Cohen a XXX Tentacion, da Kurt Cobain a Lou Reed, l’opera si rivolge ad un’ampia fetta di pubblico, dal cultore del genere al curioso, dal lettore di gialli al rockettaro incallito, riuscendo a soddisfare anche i palati più esigenti.

AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI, diEzio Guaitamacchi,dal 6 novembrein libreria e negli store digitali, Hoepli, 360 pagine, 29,90 euro.

Ezio Guaitamacchi da alcuni definito “lo Sherlock Holmes del rock’n’roll”, decano del giornalismo musicale, è autore e conduttore radio/tv, scrittore, docente e performer. Oltre a due riviste specializzate, vanta la direzione di varie collane di libri e, come autore, una ventina di titoli sulla storia del rock.

In radio e in digitale il singolo di MASSIMO BIGI ft. ENRICO RUGGERI “COME SE FOSSE FACILE”

È in radio e disponibile in digitale il singolo di MASSIMO BIGI ft. Enrico Ruggeri “COME SE FOSSE FACILE”, che anticipa l’album d’esordio “BESTEMMIO E PREGO(Anyway Music) in uscita il 16 ottobre.

Massimo Bigi, detto ilBigi, ha sempre amato la musica ma, solo a 60 anni, 62 per la precisione, ha deciso di pubblicare il suo primo disco, supportato proprio dall’etichetta di Ruggeri, amico e collega da sempre, che ha deciso di investire nel suo estro creativo e nella sua sensibilità, andando oltre le logiche del mercato discografico.

Come se fosse facile” è stato uno dei primi brani che ilBigi aveva fatto ascoltare a Enrico, una canzone dal sound rock che racconta la fatica di far finta che vada tutto bene, quando invece si sta solo aspettando che qualcosa cambi. 

Con questo progetto discografico, ilBigi emerge da dietro le quinte per dimostrare a tutti che non esiste un posto giusto o un momento giusto per fare arte.

Massimo Bigi nasce a Castiglione del Lago (Perugia) il 26 aprile 1958. Appassionato di musica fin da bambino, impara presto a suonare la chitarra ma la vita lo porta a fare ogni sorta di lavoro per mantenersi, dal bagnino, al giardiniere. Nel 1993 diventa direttore di produzione di Enrico Ruggeri (proprio l’anno in cui il cantautore vinceva il Festival di Sanremo con “Mistero”) e pochi anni dopo il suo tour manager, solidificando un rapporto di stima reciproca. Dopo un periodo di assenza, torna da Ruggeri con un bagaglio di esperienze complicate che hanno prodotto canzoni sofferte e intense, tipiche di chi ha speso la propria vita senza risparmiarsi. Massimo Bigi ha anche pubblicato due libri: Grand Hotel des Guitar e Giocando col tempo”.

© 2021 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑