Categoria: Uncategorized (Pagina 1 di 2)

PFM Premiata Forneria Marconi: venerdì 22 ottobre esce in tutto il mondo “HO SOGNATO PECORE ELETTRICHE”/“I DREAMED OF ELECTRIC SHEEP”

Venerdì 22 ottobre esce in tutto il mondo, nella doppia versione italiano e inglese, “Ho Sognato Pecore Elettriche”/“I Dreamed of Electric Sheep”, il nuovo album di inediti di PFM – Premiata Forneria Marconi (prodotto da Aereostella, pubblicato da Inside Out Music e distribuito da Sony Music Entertainment) che vanta la presenza di due ospiti internazionali d’eccezione, IAN ANDERSON e STEVE HACKETT (nel brano “Il respiro del tempo”/”Kindred Souls”), oltre a Flavio Premoli, già co-fondatore di PFM (in “Transumanza Jam”) e Luca Zabbini, leader dei Barock Project (in vari brani dell’album).

Da venerdì 22 ottobre sarà online il video di “ATMOSPACE”, il primo singolo estratto dall’album, attualmente in radio e disponibile in digitale. Il video, diretto da Orazio Truglio, che ha curato anche la cover dell’album, si apre con il volo di un drone spaziale ed è stato girato all’interno del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano.

PFM – Premiata Forneria Marconi parte dalla citazione “Ma gli androidi sognano pecore elettriche?” del film Blade Runner per sviluppare il concept di questo nuovo album: parlare di come il mondo intorno a noi stia rapidamente cambiando e di come i computer stiano invadendo ogni aspetto della nostra vita. 

La cover dell’album, che raffigura la somma dei volti di Franz Di Cioccio e Patrick Djivas, vuole rappresentare la fusione di due anime affini che si uniscono nell’intento di creare.

Tracklist HO SOGNATO PECORE ELETTRICHE: “Mondi Paralleli”; “Umani Alieni”; “Ombre Amiche”; “La Grande Corsa”; “AtmoSpace”; “Pecore Elettriche”; “Mr. Non lo So”; “Il Respiro del Tempo”; “Transumanza” (bonus track); “Transumanza Jam” (bonus track).

Tracklist I DREAMED OF ELECTRIC SHEEP: “Worlds Beyond”; “Adrenaline Oasis”; “Let Go”; “City Life”; “If I had wings”; “Electric Sheep”; “Daily Heroes”; “Kindred souls”; “Transhumance” (bonus track); “Transhumance Jam” (bonus track).

PFM – Premiata Forneria Marconi incontrerà i fan negli Instore: il 22 ottobre a GENOVA (ore 18.00 Feltrinelli Genova c/o Albergo dei Poveri), il 26 ottobre a ROMA (ore 18.00 Feltrinelli Roma, Galleria Colonna), il 27 ottobre a MILANO (ore 18.30 Feltrinelli Milano, Piazza Duomo).

L’album Ho Sognato Pecore Elettriche”/“I Dreamed of Electric Sheep” è stato anticipato oltre che dal brano ATMOSPACE anche dal brano strumentale MONDI PARALLELI/WORLDS BEYOND”, entrambi già presenti su tutte le piattaforme streaming e in digital download.

Il pre-order di Ho Sognato Pecore Elettriche”/“I Dreamed of Electric Sheep”  è disponibile a questo link: https://premiataforneriamarconi.lnk.to/IDreamedOfElectricSheep

L’album sarà pubblicato nei seguenti formati: Ltd. 2CD Digipak in O-Card, Gatefold black 2LP+2CD con Booklet formato LP, digitale

PFM – Premiata Forneria Marconi è composta da: Franz Di Cioccio (voce e batteria), Patrick Djivas (basso), con Lucio Fabbri (violino, seconda tastiera, cori), Alessandro Scaglione (tastiere, cori), Marco Sfogli (chitarra, cori), Alberto Bravin (tastiere, chitarra, seconda voce).

PFM – Premiata Forneria Marconi ha uno stile unico e inconfondibile che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata nel 1970 (discograficamente nel 1972), la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, che mantiene tutt’oggi.

Nel 2016 la prestigiosa rivista inglese “Classic Rock” UK ha posizionato PFM – Premiata Forneria Marconi al 50esimo posto tra i 100 migliori artisti più importanti del mondo, mentre “Rolling Stone” UK ha inserito l’album Photos of ghost” al 19esimo posto tra i dischi più importanti della musica progressive.

Nel 2018 ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento come “International Band of the year” ai Prog Music Awards UK, mentre nel 2019 la rivista inglese “PROG UK” nomina Franz Di Cioccio tra le 100 icone della “musica che hanno cambiato il nostro mondo (unico musicista del mondo latino).

ROCCO HUNT: fuori ora il nuovo singolo “FANTASTICA” ft. BOOMDABASH

Dopo aver conquistato il pubblico italiano e internazionale con la sua ultima hit “Un bacio all’improvviso” ft. Ana Mena, ROCCO HUNT è pronto a tornare con nuova musica e rinnova la fortunata collaborazione con i Boomdabash nel nuovo singolo “FANTASTICA” (Epic/Sony Music), da ora in radio e in digitale: https://Epic.lnk.to/Fantastica

Con questo brano, scritto dallo stesso Rocco insieme a Federica Abbate e prodotto da Zef, l’hit maker campano torna ancora una volta a collaborare con gli amici e colleghi Boomdabash per i quali negli anni ha scritto, insieme a Takagi & Ketra e Federica Abbate, hit di successo comeKaraoke” ft. Alessandra Amoroso, “Don’t Worry”, “Mambo Salentino” ft. Alessandra Amoroso, “Per Un Milione” e “Portami con te”.

Rocco Hunt è reduce dal successo di questa estate con il brano “Un bacio all’improvviso” ft. Ana Mena (già disco di PLATINO) che ha superato i 42 milioni di stream su Spotify e i 49 milioni di views su YouTube. Il brano è uscito anche nella versione in spagnolo “UN BESO DE IMPROVISO” di Ana Mena X Rocco Hunt.

Inarrestabile anche il successo di “A un passo dalla Luna”, il brano del 2020 esploso in Spagna e in Francia quest’estate che ha già raggiunto 6 dischi di PLATINO in Italia e 5 in Spagna per un totale di 11 dischi di PLATINO. Il brano, che ha superato i 350 milioni di stream, ha guadagnato il primo posto nell’Airplay spagnola e il primo posto della classifica LOS40. Il successo raggiunto dal brano in Spagna ha portato Rocco Hunt ed Ana Mena ad esibirsi per la prima volta al Los 40 Global Show con Tony Aguilar.

Oltre ai suoi brani, Hunt è anche autore delle più grandi hit degli ultimi anni: ai già citati brani scritti per i Boomdabash si aggiungono anche “Moscow Mule” (certificazione 2 Platini) di Benji & Fede, “Roma-Bangkok” (certificazione Diamante) di Baby K e Giusy Ferreri e “Señorita”, l’ultimo singolo di Clementino e Nina Zilli, solo per citarne alcuni.

Fuori ovunque “k a r m a . v o l 1”, il singolo di debutto di blame, artista di origini italo-francesi, in collaborazione con il producer multiplatino Yanomi.

Fuori ovunque “k a r m a . v o l 1 (distribuzione ADA Music Italy) di blame & Yanomi, il singolo di debutto dell’artista milanese di origini italo – francesi in collaborazione con Yanomi (producer del brano “CinCin” di Alfa e di altri successi multiplatino). Il brano è disponibile al seguente link: https://lnk.to/karmaVol1 e alla sua uscita è entrato immediatamente nelle playlist “New Music Friday” e “sanguegiovane” di Spotify.

k a r m a . v o l 1” è un brano caratterizzato da un linguaggio diretto, un sound teen pop con venature punk, ed è anche denso di riferimenti al mondo degli anime e dei manga. blame, oltre a cantare e a collaborare attivamente nella produzione dei brani, cura personalmente ogni elemento ogni elemento visivo e artistico del suo progetto discografico, occupandosi delle grafiche, della fotografia, la regia e della produzione di ogni video musicale.

Insieme a “k a r m a . v o l 1” uscirà il primo fumetto in edizione limitata per i fan che inaugurerà una raccolta di narrazioni che accompagneranno le uscite dei singoli.

«Credo profondamente nel concetto del Karma e che “tutto torna con calma”, come dico nella canzone – racconta blame – Il brano è il primo capitolo della mia storia e rappresenta il desiderio sbagliato ma che inconsciamente abbiamo tutti di voler vedere una persona che ci ha fatto del male subire lo stesso: questa canzone vuole aiutare ad alleviare quel dolore».

k a r m a . v o l 1” anticipa il primo album di blame, sempre prodotto da Yanomi, che sarà caratterizzato da un immaginario cinematografico e legato a diversi elementi della pop culture.

blame, classe ’99, è un cantautore e chitarrista milanese, di origini italo – francesi che sviluppa la sua visione artistica sotto ogni aspetto sia visivo che musicale all’interno delle sue canzoni. “k a r m a . v o l 1” è il suo singolo di debutto, che sancisce la collaborazione con Yanomi (producer del brano “CinCin” con Alfa e altri successi multiplatino). Il videoclip del brano, di prossima uscita, è stato ideato ed animato da lui. “k a r m a . v o l 1” e ogni singolo del progetto discografico d’esordio sarà accompagnato da un fumetto disegnato da blame con contenuti esclusivi che approfondiscono il suo legame con musica e testi e che accompagnano i lettori attraverso una narrazione complementare ai brani per un’esperienza completa che raccontano la sua visione. Il singolo anticipa il primo album di blame, prodotto esclusivamente da Yanomi. La visione cinematografica di blame e Yanomi è fortemente comunicata nell’album con numerosi riferimenti alla pop culture americana, giapponese e italiana, dimostrando la loro grande ecletticità.

DANI FAIV: oggi fuori ovunque il nuovo singolo “LUNA NERA”

Da oggi, è fuori ovunqueLUNA NERA” (Columbia/Sony Music – Danifaiv.lnk.to/LunaNera) il nuovo singolo di DANI FAIV! Disponibile su tutte le piattaforme digitali, “LUNA NERA” mostra ancora una volta le grandi abilità di rapper di Dani, che sperimenta suoni e flow sempre diversi senza porsi mai limiti.

«Sono Dani quando il sole acceca / Sono Faiv con la Luna Nera»

Prodotto da Strage, “LUNA NERAè un pezzo molto significativo per il rapper spezzino, che descrive le sue due diverse parti caratteriali: quella più solare in cui viene fuori il Dani di tutti i giorni, e quella influenzata dalla luna nera che lo ispira artisticamente, facendolo immergere totalmente nel flow e creare nuove tracce.

Con almeno 4 flow diversi e un testo ricco di citazioni, analogie e aneddoti, “LUNA NERA” è un singolo freschissimo che attinge da nuovi tappeti sonori:

«Sono il Dani di sempre, perché sono sempre me stesso in tutte le mie sfumature. Vi farò scoprire tantissime cose nuove perché mi piace sperimentare continuamente e so che posso farlo. A “Luna Nera” abbiamo lavorato con Strage per riprendere delle sonorità swing con un bounce carico mantenendo il mio stile di sempre. Nonostante sia una traccia rap, il ritornello vi farà ballare».

Dani Faiv, rapper classe ’93, si fa notare da molti nel 2016 partecipando a Real Talk insieme a Jack The Smoker e oggi è uno dei rapper più attivi e apprezzati nella scena urban italiana.

In questi anni ha ottenuto una certificazione dopo l’altra: “GameBoy Color” (oro), “Yoshi” (quattro volte platino), “Walter Walzer” (oro), “Charles Manson – Buon Natale2” (platino), “no14” (oro).

LUNA NERA

Forse la mia prof di liceo ancora boomera
ha lanciato merda e le è tornata come un boomerang
mi diceva sempre che non avrei fatto nulla fra
strano io fumavo ma era lei quella non lucida

Siamo sportivi

La passiamo sempre a tutti zero Ronaldinhi
facciamo un vero gioco io che scopro tu che firmi
Facciamo un video porno io che scopo tu che filmi
Se siamo tutti uguali perché esistono persone uniche?

muorici dietro al computer
vorrei sapere in anticipo che tempo che fa
vorrei fumare insieme a Fazio a che tempo che fa
vorrei tornare a quando si scopava senza dating
che siamo diventati freddi come degli yeti
vorrei tornare a quando c’erano gli uomini veri
che ora sembran degli aerei non han terra sotto i piedi

rit:
lei mi manda in trip
la catturo dentro la mia sfera
sono Dani quando il sole acceca
sono Faiv con la luna nera

andiamo walk this way
prima avevo sete ora ho seta
non mi fido in giro troppi rettili
per fortuna nella giungla sono Bear Grylls

sto facendo kyte sul tempo
ti lamenti che vivi online depresso

è come se ti prendessi l’AIDS protetto
son stato nel tuo blocco Egitto per quanto deserto
parlano ma è un fuoco di paglia
tutti si sentono il meglio in Italia
non pretendere all’etto un chilo varia
ogni volta sono fresco tipo aria
ci cascate come quelle del Niagara
bravo fatti quella campestre
parli tipo di tutti io rispetto solo gli onesti
odio quelli che leccano io qui non ho francobolli
poi fai che sono Amadori quindi si conosco i miei polli
bravo l’hai fatto hai copiato un altro
sta cosa qua fra
non puoi rifarla tipo nel calcio
se non sai rappare qua c’è comunque posto
inizia a spacciare che poi i big ti riconoscono

rit:
lei mi manda in trip
la catturo dentro la mia sfera
sono Dani quando il sole acceca
sono Faiv con la luna nera

special:

quando il sole viaggia via, tiro fuori il vero me
e non ho più nostalgia che mi tenta e parla

rit:
lei mi manda in trip
la catturo dentro la mia sfera
sono Dani quando il sole acceca
sono Faiv con la luna nera

Il 7 dicembre esce “GRETA”, il primo brano inedito della cantautrice MAEL, prodotto e arrangiato da GIULIANO BOURSIER.

Dopo un anno circa dalla pubblicazione del suo ultimo EP di inediti in lingua inglese, il 7 dicembre sarà disponibile “Greta”: il primo inedito in italiano della cantautrice Mael. Lo stesso giorno sarà online in anteprima, sul portale del noto magazine All Music Italia, il video ufficiale.

“Greta – racconta l’artista – è un’anticonformista. Una di quelle donne che non scende a compromessi. Per questa ragione la si ama oppure la si odia. La vita di Greta è un tripudio contrastante di colori chiaro scuri, senza mezze tinte, che getta secondo istinto e irrazionalità. Come un quadro olio su tela. Eppure Greta, in fondo, sa essere molto dolce, se vuole.”

Il brano è stato prodotto e arrangiato da Giuliano Boursier che ha anche prodotto il suo ultimo EP “People Know”.

Mael canta per la prima volta discograficamente in italiano e decide proprio di interpretare “Greta” scritta dallo stesso Boursier e da Oscar Giuffrè.

Il video è stato diretto da Claudio Zagarini e il personaggio di Greta, interpretato da più attori passa, sempre attraverso l’arte, i concetti della multipersonalità e multisessualitá, senza preoccuparsi di violare la morale o il pudore, proprio come avviene in preda ad un raptus creativo.

Mael, all’anagrafe Elisa Maffenini, fin da piccola ha sempre rincorso il suo più grande sogno: la musica. Originaria della provincia di Varese la sua energia e l’entusiasmo per le sue passioni l’hanno sempre accompagnata nel suo percorso di formazione e crescita, studiando in diverse scuole di musica e conseguendo, in contemporanea, la laurea in “Mediazione linguistica” a Varese. Nel 2008 ha partecipato, in qualità di cantante solista, ad un Tour organizzato dalla Disney, presentando “Camp Rock”. Negli anni 2015 – 2016 – 2017 ha partecipato al programma “Come Dire” per la RSI, tv nazionale Svizzera, come cantante ufficiale. Ha svolto la sua attività in diversi paesi, tra i quali Francia, Italia, Kazakistan, Russia, Svizzera e molti altri.  Nel 2016 è stata concorrente al talent televisivo “The Voice of Italy, scegliendo come Vocal Coach Raffaella Carrà. Nel 2019 esce “Borracho de ti” il primo inedito in spagnolo e successivamente l’intero EP contenente 7 tracce in inglese su etichetta Music Ahead.

Nel 2020 Mael realizza il suo primo inedito in lingua italiana “Greta”.

« Articoli meno recenti

© 2022 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑