27 Maggio 2020. “Ecco un video per la mia canzone Wild Time che è stato girato su 16mm in epoca Pre-Pandemica, quindi montato insieme durante l’isolamento. Mi è sembrato il momento giusto per far uscire questo video nel mondo, visto che siamo tutti messi a dura prova da alcune realtà piuttosto cupe. Questa canzone parla della bramosia selvaggia da parte dell’uomo e di Madre Natura, in un momento di caos. È per le persone sensibili che si preoccupano del destino dell’umanità e si sentono impotenti a fare qualsiasi cosa al riguardo … sto cancellando tutti i miei impegni per il 2020, ma sto iniziando a lavorare al mio prossimo album che uscirà nel 2021, in un momento diverso, quando speriamo di poterci vedere faccia a faccia ancora una volta” Natalie

Nuovo Singolo di Weyes Blood (a.k.a. Natalie Mering) tratto da Titanic Rising, il suo quarto disco, il primo pubblicato con Sub Pop Records nel 2019. L’album contiene il singolo Everyday e le canzoni AndromedaMoviesWild Time e Something to Believe.

Natalie Mering conosciuta anche come Weyes Blood ha già pubblicato 3 album ed un paio di EP, ed ha collaborato con artisti quali Ariel Pink, Drugdealer ed i Perfume Genius.  La sua musica è una musica senza tempo e può essere definita senza dubbio una meticolosa alchimista sonora.

Italia : belle rece su Blow Up, Buscadero, Rockerilla, Rumore, Billboard Italia, Rockol, Indie Rock, SentireAscoltare, Onda Rock, Classic Rock.
Estero : ★★★★★ – MOJO, 9/10 – Uncut, ★★★★★ – The Independent, ★★★★ – Q, 9.5/10 – The Line Of Best Fit, ★★★★ – The Times, ★★★★ – The Observer, ★★★★ – NME, ★★★★ – Metro, ★★★★ – Evening Standard, ★★★★ – Mail On Sunday, ★★★★ – DIY, ★★★★ – Dork, 8.5/10 – The 405, 8/10 – Clash.

La copertina di Titanic Rising è stata scattata in una stanza completamente sommersa dall’acqua. Titanic Rising riesce a restare in equilibrio tra il classico stile cantautoriale e il futurismo post-apocalittico. Le voci, gli arrangiamenti ed i testi discorsivi regalano un punto di vista singolare sulla condizione moderna delle nostre anime.