Tag: Torino (Pagina 1 di 2)

FIORELLA MANNOIA: da venerdì in radio il nuovo singolo “PADRONI DI NIENTE” estratto dall’omonimo album

Da venerdì 13 novembre sarà in radio “PADRONI DI NIENTE” il nuovo singolo estratto dall’omonimo album di FIORELLA MANNOIA. Il brano conferma il sodalizio artistico tra Fiorella e Amara e racconta della consapevolezza che “nessuno è padrone di nulla”. Un invito a concentrarsi di più sul valore della vita e su ciò che ad essa dà senso.

“PADRONI DI NIENTE” (http://smi.lnk.to/PadroniDiNiente) è disponibile in formato CD, DIGITALE e VINILE (quest’ultimo in uscita venerdì 20 novembre) e verrà presentato al pubblico da Fiorella nel mese di dicembre attraverso degli incontri virtuali, delle “virtual experience” esclusive per chi ha ordinato o ordinerà il nuovo album sul sito IBS.it. e su LaFeltrinelli.it (per ulteriori dettagli consultare https://padronidiniente.lnk.to/VirtualExperience).

“PADRONI DI NIENTE” è figlio di un periodo storico ben preciso, di pensieri e riflessioni scaturiti da un evento eccezionale e fuori da ogni previsione, evento che nessuno avrebbe mai pensato o immaginato di poter vivere. Così, Fiorella, attraverso le canzoni che canta e le storie che racconta, pone l’attenzione sull’uomo e sulla nostra “umanità”, quella da cui bisognerebbe ripartire per non ritrovarci, appunto, “Padroni di niente”.

Emblematica anche la copertina dell’album, ispirata al quadro “Viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Friedrich, che ritrae un “Viandante”, in questo caso Fiorella, mentre osserva la propria civiltà, ci si specchia dentro e riflette su tutto il bello e il brutto che l’uomo ha costruito.

Questa la tracklist di “Padroni di niente”: “Padroni di Niente” (Amara), “Chissà Da Dove Arriva Una Canzone” (Ultimo), “Si È Rotto” (Enrico Lotterini, Fabio Capezzone, Fiorella Mannoia), “La Gente Parla” (Amara, Simone Cristicchi), “Sogna” (Edoardo Galletti, Fiorella Mannoia), “Olà” (Bungaro, Cesare Chiodo, Rakele, Fiorella Mannoia), “Eccomi Qui” (Bungaro, Cesare Chiodo, Carlo Di Francesco) e “Solo Una Figlia (con Olivia XX)” (Arianna Silvestri).

Da maggio, inoltre, partirà il “PADRONI DI NIENTE TOUR”. Queste le prime date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium

13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo

15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre

18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse

20 MAGGIO – BARI – Teatro Team

22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo

23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica

26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg

28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2

29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play

31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

23 LUGLIO – FIRENZE – Piazza SS Annunziata

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

UMBERTO TOZZI: torna dal vivo a dicembre con “SONGS”

Umberto Tozzi torna live a dicembre con dei concerti speciali nei teatri di alcune delle principali città italiane, iniziando con 3 appuntamenti nella sua città, Torino, per poi arrivare anche a Bologna e Milano.

Songs, questo il nome dei live, sarà un modo per l’artista per tornare a incontrare dal vivo il proprio pubblico, dopo questi lunghi mesi in cui il mondo intero è rimasto sospeso, un piccolo passo per far ripartire la musica.

Songs” sarà anche un importante debutto per Umberto Tozzi: per la prima volta in 45 anni di carriera porterà in giro uno show completamente acustico. Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare i suoi più grandi successi e alcune canzoni che non sono mai state eseguite in concerto, chicche del suo repertorio, recuperate per l’occasione, a cui verrà data una nuova, emozionante, veste acustica.

Queste le prime date del tour:

4 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

5 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

6 dicembre: Torino – Teatro Colosseo

14 dicembre: Bologna – Europauditorium

17 dicembre: Milano – Teatro Dal Verme

I biglietti sono disponibili in prevendita a partire dalle ore 16.00 di lunedì 5 ottobre su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di lunedì 12 ottobre nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

PACIFICO e STEFANO BARTEZZAGHI saranno le star di VEDI ALLA VOCE

Il cantautore (anche autore) PACIFICO e lo scrittore (anche giornalista) STEFANO BARTEZZAGHI saranno protagonisti di “VEDI ALLA VOCE. Serate con fantasmi enigmatici e pacifici”, due appuntamenti speciali tra musica e parole, due serate uniche e particolari, durante le quali evocheranno persone celebri e sconosciute attraverso canzoni e racconti: il 2 settembre a TORINO – HIROSHIMA SOUND GARDEN (inizio serata ore 21.00 – ingresso 18 euro – prevendite disponibili su mailticket.it) e il 4 settembre a CASTELLAZZO DI BOLLATE (MI) – VILLA ARCONATI FESTIVAL (inizio serata ore 19.00 – ingresso 15 euro – prevendite disponibili su mailticket.it).

Cantautore e autore tra i più stimati del panorama italiano, PACIFICO ha all’attivo 6 dischi (“Pacifico”, “Musica Leggera”, “Dal giardino tropicale”, “Dentro ogni casa”, “Una voce non basta”, “Bastasse il cielo”), ha vinto il Premio Tenco per l’opera prima e numerosi altri riconoscimenti, ha partecipato al Festival di Sanremo in qualità di interprete nel 2004, vincendo il premio per la miglior musica, e ha duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali (Gianna Nannini, Ivano Fossati, Malika Ayane, Marisa Monte, Ana Moura). Nell’aprile 2015 ha scritto e interpretato con Samuele Bersani il brano “Le storie che non conosci”, con la partecipazione straordinaria di Francesco Guccini.

Il brano si è aggiudicato la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno. Ha scritto per il cinema (da Gabriele Muccino a Roberta Torre), e ha scritto e portato in scena il monologo teatrale “Boxe a Milano”. Ha pubblicato per Baldini e Castoldi, il romanzo “Ti ho dato un bacio mentre dormivi.

Come autore collabora con i più importanti artisti italiani. Oltre al decennale sodalizio con Gianna Nannini, ha scritto per Andrea Bocelli, per Gianni Morandi, per Adriano Celentano, per Malika Ayane, per Eros Ramazzotti, per Zucchero, per Giorgia, per Antonello Venditti e molti altri. Pacifico ha partecipato al 68° Festival di Sanremo in duetto con Ornella Vanoni e Tony Bungaro con il brano “Imparare ad amarsi”, di cui è anche autore del testo. Oltre che come artista in gara, Pacifico ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 anche in qualità di autore con il brano “Il segreto del tempo” (scritto per il duo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli) e il brano “Il coraggio di ogni giorno” (scritto per Enzo Avitabile e Peppe Servillo).

A marzo 2019 esce il suo sesto album “Bastasse il cielo”. Nel dicembre scorso ha ideato e messo in scena “La Settimana Pacifica”, una serie di sette concerti, uno al giorno per una settimana al teatro Filodrammatici di Milano, che hanno visto la presenza, ogni sera, di grandi ospiti: Malika Ayane, Samuele Bersani, Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Giuliano Sangiorni, Luca Bianconi, Neri Marcorè.

LP torna in Italia nel 2021

Buone notizie per i tanti fans di LP nel nostro paese: la cantautrice americana tornerà sui palcoscenici Italiani nell’estate del 2021. LP recupererà i concerti di Marostica e Firenze e tornerà a Torino dove il concerto si sposterà dal Gru Village allo Stupinigi Sonic Park. A questi 3 concerti già programmati si aggiunge una data alla Cavea Auditorium di Roma che segnerà il ritorno di LP nella Capitale dopo 3 anni.

I biglietti già acquistati per i concerti di Marostica e Firenze rimarranno perfettamente validi mentre gli spettatori di Torino che hanno già un biglietto dovranno semplicemente cambiarlo, assistiti dagli steward, la sera stessa del nuovo concerto a Stupinigi. 

La vendita dei biglietti per il concerto di Roma, insieme a quella dei biglietti rimasti per Stupinigi, Marostica e Firenze aprirà mercoledì 22 Luglio alle ore 10.00 sul circuito Ticketone.

7 Luglio Stupinigi Sonic Park  Torino


8 luglio
 Piazza Castello    Marostica 


19 luglio  Cavea Auditorium Parco della Musica  Roma


20 luglio
 MusArt Festival Piazza della SS. Annunziata Firenze 

IL VOLO: dopo il rinvio delle date estive, vengono posticipate a ottobre 2021 le date nei palasport inizialmente previste a novembre e dicembre 2020

A causa del perdurare dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19, i concerti de IL VOLO previsti per il 2020 in Italia vengono posticipati al 2021. Dopo il rinvio delle date estive, comunicato a giugno, vengono posticipate a ottobre 2021 le date nei palasport inizialmente previste a novembre e dicembre 2020.

Di seguito le date estive:

29 agosto 2021 all’Arena di Verona (recupero della data del 30 agosto 2020)

30 agosto 2021 all’Arena di Verona (recupero della data del 31 agosto 2020)

4 settembre 2021 al Teatro Antico di Taormina (recupero della data del 4 settembre 2020)

5 settembre 2021 al Teatro Antico di Taormina (recupero della data del 5 settembre 2020)

Di seguito le date nei Palasport:

16 ottobre 2021 al Pala Alpitour di Torino (recupero del 26 novembre 2020)

20 ottobre 2021 al Palazzo dello Sport di Roma (recupero del 4 dicembre 2020)

23 ottobre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano (recupero del 30 novembre 2020)

I biglietti già acquistati rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Tutte le informazioni su: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it.

Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto hanno festeggiato 10 anni di carriera, costellati di concerti che hanno incantato le platee di tutto il mondo, con oltre 2 milioni di dischi venduti, 220 milioni di streaming sulle piattaforme online, oltre 500 milioni di views e più di 1 milioni di iscritti sul canale ufficiale YouTube de Il Volo.

È uscito in tutto il mondo10 Years (Sony Music), il best of de Il Volo che racchiude il DVD Live in Matera e un CD con i brani più rappresentativi del loro repertorio, da “’O Sole mio”, a “My Way”, a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani.

« Articoli meno recenti

© 2020 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑