Tag: Smoove & Turrell

Smoove & Turrell – Do It (Ray Mang Remix Edit)

Chiunque tenga d’occhio il mondo della Disco in questo momento conoscerà l’enorme talento di Ray Mang. Dopo essersi costruito un’invidiabile reputazione all’interno di questo mondo, Ray Mang è arrivato all’attenzione dei media mainstream con un remix sconvolgente della Phenomenal Handclap Band – Judge Not, che è stato un successo traversale ed è finito su molti “best of” nel 2018 e nel 2019. Da allora le sue produzioni sono state di alta qualità ed è ormai risaputo che qualsiasi brano con il suo nome è garantito di alto livello.

In questa release Ray Mang prende il singolo principale di Smoove & Turrell e lo trasforma in una hit. Sia la versione vocale che quella strumentale sono dinamite da pista da ballo, mentre Mang mantiene perfettamente l’equilibrio tra il classico e il moderno.

L’uscita del sesto album in studio di Smoove & Turrell “Stratos Bleu”, ha visto gli artisti addentrarsi in una varietà incredibile di suoni e sottogeneri di musica elettronica mai toccati prima – una direzione leggermente diversa ma sempre influenzata dai loro famigerati dj set dove fondono il soul nordico con il funk e l’elettronica.

It Ain’t Working in rotazione radiofonica da Venerdì 12 giugno il nuovo singolo dei Smoove & Turrell

3 GIUGNO 2020, ALBUM OF THE DAY ON BBC 6 MUSIC 
La clip animata di It Ain’t Working è stata realizzata dall’agenzia Cravens, con sede a Newcastle, come la band, e trae ispirazione dai famosissimi cartoni animati statunitensi Wacky Races (La corsa più pazza del mondo), adattandosi perfettamente alla bizzarra estetica di Smoove & Turrell. 

Smoove & Turrell sono una boccata d’aria fresca nel mondo delle funky soul band.I ragazzi non tentano di suonare o di assomigliare a nessun altro. Una grande squadra di musicisti di talento e vitalità. Prendono il posto che spetta loro sulla scena soul internazionale, essendo già molto famosi nel Regno Unito. 

Possono succedere un sacco di cose in 10 anni …. e se torniamo indietro al 2008 nei pressi di Newcastle a Gateshead  troviamo il producer Smoove a casa del suo amico tastierista Mike Porter al lavoro su  alcune tracce, quando all’improvviso sentono cantare una voce potente dalla casa accanto. Ne rimangono colpiti e nell’indagare chi fosse si ritrovano un giovane John Turrell che si esercita con una band locale nelle ore libere dall’insegnamento di falegnameria al college. I due iniziano un corteggiamento spudorato con il loro tipico fare del Nord Est ed ecco qui che nasce la line up iniziale di Smoove & Turrell. La band lega immediatamente e da qui alla prima killer track I Can’t Give You up il passo è breve. 

Nel 2019 Smoove & Turrell hanno chiuso il primo decennio della loro carriera con Solid Brass, una compilation di tutti i loro momenti migliori fino ad oggi. Durante il tour di supporto a questa uscita è stato segnalato il tutto esaurito nel Regno Unito e in Francia, Olanda e Germania. 

Il 2020 vedrà l’uscita del loro sesto album in studio Stratos Bleu. Con una direzione leggermente diversa che prende le influenze dai loro famigerati DJ set dove fondono il soul nordico con il funk e l’elettronica.  La produzione è un connubio tra tutto ciò su cui sono cresciuti dai Chicago House ai Massive Attack, dagli Inner City ai Kruder & Dorfmeister ma con la caratteristica produzione di drum heavy dancefloor per cui Smoove è famoso. Per il paroliere Turrell l’album è un ritorno ai giorni spensierati della sua giovinezza, dal furto del dopobarba di suo padre all’ascolto della musica house per la prima volta. La sfida per entrambi è stata quella di trovare il giusto equilibrio tra il sound Smoove & Turrell che ha portato loro un seguito così fanatico e la musica dance più grezza con la quale sono cresciuti cercando sempre di essere originali.

© 2020 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑