Tag: Rai 1

CLAUDIO BAGLIONI: ieri sera ha ricevuto l’esclusivo Premio ARENA DI VERONA, in diretta su RAI 1 dal palco dell’Arena di Verona!

CLAUDIO BAGLIONI

Ieri sera in diretta su RAI 1 dal palco dell’Arena di Verona

HA RICEVUTO L’ESCLUSIVO 

Premio ARENA DI VERONA 

Ieri sera, giovedì 9 settembre, in diretta su RAI 1 dal palco dell’Arena di Verona, in occasione dei SEAT Music Awards 2021, il Sindaco di Verona Federico Sboarina ha consegnato a CLAUDIO BAGLIONI l’esclusivo PREMIO ARENA DI VERONA, che sancisce il rapporto dell’Artista con la città di Verona.

La motivazione ufficiale per la consegna del PREMIO ARENA DI VERONA a Claudio Baglioni è per lo speciale rapporto che ha con la città di Verona dal 1975 ad oggi, attraverso una serie di grandi concerti fino allo storico e indimenticabile evento del 2018 con il palco “AL CENTRO” dell’Anfiteatro, mai realizzato prima in oltre un secolo di spettacoli all’Arena, che la città di Verona e l’Italia non possono dimenticare.

Opera del Maestro Rudy Camatta, il PREMIO ARENA DI VERONA raffigura una DIVA con una corona sulla testa a forma di Arena.

DIVA nasce da un’idea di Gianmarco Mazzi, direttore artistico e amministratore delegato di Arena di Verona Srl, con l’intento di avere un’opera di pregio, una creazione originale, da poter attribuire come riconoscimento ad artisti italiani e internazionali ed a personalità illustri.

Il prossimo anno, Claudio Baglioni tornerà protagonista dell’Arena di Verona in occasione dell’inedito spettacolo del tour “DODICI NOTE”, nel quale tutti i più grandi successi di Baglioni verranno eseguiti in un’inedita formula pop-rock sinfonica. Oltre che all’Arena di Verona, “DODICI NOTE” si terrà anche alle Terme di Caracalla di Roma e al Teatro Greco di Siracusa.

Ieri sera, inoltre, sul palco dei SEAT Music Awards 2021, Claudio Baglioni è stato premiato da Carlo Conti e Vanessa Incontrada per l’album certificato Platino “IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA” (Sony Music), che ha superato i 14 milioni di streaming (audio e video).

“IN QUESTA STORIA CHE È LA MIA” è il sedicesimo album realizzato in studio della cinquantennale carriera di CLAUDIO BAGLIONI, uscito dopo sette anni da “ConVoi”. 14 brani, 1 apertura, 4 interludi piano e voce, 1 finale: un “concept” che disegna la parabola dell’amore, sia personale che universale, riflettendo sul modo nel quale questa forza straordinaria che tutti viviamo senza conoscerla mai veramente, travolga le nostre esistenze, rendendole esperienze uniche e sempre degne di essere vissute. Una vita in quattordici storie che le passano attraverso.

Musicista, autore, compositore, interprete. Oltre 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Una carriera unica e irripetibile, quella di CLAUDIO BAGLIONI, un artista che, dalla fine degli anni Sessanta a oggi, è riuscito a conquistare una generazione dopo l’altra, grazie a un repertorio pop, melodico e raffinato, nel quale ha saputo fondere canzone d’autore e rock, sonorità internazionali, world music e jazz, rivoluzionando il concetto stesso di performance live – il primo a inaugurare la stagione dei grandi raduni negli stadi e ancora il primo, nel 1991, a “far scomparire il palco” e portare la scena al centro delle Arene più importanti e prestigiose d’Italia – in ambito musicale, sociale e televisivo.

©_ANGELO_TRANI

Sabato 5 giugno IL VOLO apre la stagione 2021 dell’Arena di Verona con “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”, in diretta in prima serata su RAI 1

Sabato 5 giugno IL VOLO aprirà il 2021 dell’ARENA DI VERONA con un esclusivo concerto-evento in onore del Maestro ENNIO MORRICONE che verrà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 e vedrà la partecipazione speciale del Maestro Andrea Morricone. 

Il Volo celebrerà il Maestro all’Arena di Verona con IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”,ripercorrendo musiche leggendarie in un’atmosfera da sogno, accompagnato dall’orchestra diretta dal Maestro Marcello Rota.

Questo viaggio emozionante, dentro l’arte e la musica del più geniale compositore del Novecento, farà il giro del mondo, trasmesso negli Stati Uniti dal prestigioso network PBS.

Da sempre Il Volo è legato al Maestro, con il quale ha condiviso il palco nel 2011 in Piazza del Popolo a Roma, esibendosi con il brano “E più ti penso” su un medley dei temi musicali composti da Ennio Morricone per i film “C’era una volta in America” e “Malèna”. Anche nei numerosi concerti in tutto il mondo, il trio italiano ha spesso presentato “E più ti penso”, come tributo a una delle più grandi eccellenze italiane, patrimonio culturale di tutto il mondo, e gli ha dedicato l’intenso brano “Your Love” sul palco del 71° Festival di Sanremo.

I biglietti per partecipare all’evento unico “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” saranno in vendita a partire da venerdì 14 maggio 2021 alle ore 16.00 su www.ticketone.it.

IL VOLO e Friends & Partners hanno scelto di premiare i fan dando a tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per almeno una data del tour “IL VOLO – 10 YEARS LIVE” (concerti per il decennale di carriera, per i quali dovranno attendere fino al 2022 a causa dei rinvii dovuti alla pandemia) la possibilità di acquistare a un prezzo esclusivo e dedicato il biglietto per lo spettacolo inedito “IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE”. Lo sconto sarà usufruibile in fase di acquisto sul sito www.ticketone.it dal 14 maggio 2021 alle ore 16.00 fino al 20 maggio 2021 a mezzanotte.

L’evento sarà organizzato nel pieno rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a contrastare la pandemia da Covid-19. Tutti i posti venduti saranno numerati e terranno conto della distanza interpersonale.

Maggiori informazioni su www.friendsandpartners.it.

“IL VOLO – Tributo a ENNIO MORRICONE” è un progetto di Michele Torpedine ed è prodotto da Friends & Partners e MT Opera & Blues in collaborazione con Arena di Verona Srl.

Il progetto dedicato a ENNIO MORRICONE sarà anche il prossimo impegno discografico di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, con pubblicazione mondiale per Sony Music.

Da oggi è disponibile in digitale la sigla di apertura della nuova miniserie televisiva “Màkari” (da stasera su Rai 1) interpretata da IL VOLO e scritta da IGNAZIO BOSCHETTO!

Da oggi, lunedì 15 marzo, è disponibile in digitale la sigla di apertura della nuova miniserie televisiva “Màkari”, interpretata da IL VOLO e scritta da IGNAZIO BOSCHETTO, componente del trio, che per la prima volta ha realizzato una canzone per una fiction. 

https://smi.lnk.to/Makari

Ignazio, originario di Marsala, ha scritto un brano che racconta la sua Sicilia, attaccata alle tradizioni, terra di saggi e di stolti, fatta di diavoli e santi, costruendola sulle immagini della serie. Lo ha poi condiviso con i compagni di sempre, Piero Barone e Gianluca Ginobleche hanno unito le loro inconfondibili voci in una canzone inedita che omaggia una terra a cui sono molto legati.

Essere stati chiamati per realizzare questa sigla è un nuovo tassello che si aggiunge alla già ricca carriera de IL VOLO. Recentemente, il trio ha avuto l’onore di omaggiare il Maestro Ennio Morricone sul palco del Festival di Sanremo, accompagnato dall’orchestra diretta dal figlio Andrea Morricone: emozionante performance che ha rappresentato l’anteprima del nuovo progetto discografico del trio “IL VOLO tribute to ENNIO MORRICONE”.

Màkari è composta da quattro puntate che verranno trasmesse in prima serata su Rai 1 oggi, domani, lunedì 22 e lunedì 29 marzo 2021. È tratta dalle opere di Gaetano Savatteri (Sellerio Editore), per la regia di Michele Soavi e la sceneggiatura di Francesco Bruni, Attilio Caselli, Salvatore De Mola e Leonardo Marini. Una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction. Quattro prime serate tra giallo, commedia e mélo con Claudio Gioè nelle vesti di Saverio Lamanna, l’affascinante giovane “investigatore per caso”.

© 2021 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑