Tag: Lucca Summer Festival

LYNYRD SKYNYRD cancellato il concerto al LUCCA SUMMER FESTIVAL

Il concerto previsto per l’edizione 2020 non sarà recuperato,gli spettatori potranno richiedere rimborso a partire da oggi.

Lucca Summer Festival è spiacente di comunicare l’impossibilità di riprogrammare al 2021 il concerto dei Lynyrd Skynyrd previsto all’interno dell’edizione di quest’anno poi cancellata a seguito dell’emergenza epidemiologica Covid-19.

Gli spettatori in possesso dei biglietti per lo show del 4 Luglio 2020 potranno chiederne il rimborso monetario già a partire da oggi.

Le richieste di rimborso devono essere trasmesse nei termini previsti dalla legge, quindi entro e non oltre il 21ottobre 2020 e seguendo le procedure accessibili alla pagina www.ticketone.it/covid19

Le procedure indicate si applicano sia ai biglietti acquistati on line che a quelli acquistati presso le biglietterie LSF presenti a Lucca e nei punti vendita Ticketone

Lucca Summer Festival è tutt’ora al lavoro insieme ai rispettivi management nel tentativo di riprogrammare i concerti di Yusuf Cat Stevens, Patti Smith, Anderson Paak e Liam Payne che ad oggi risultano ancora sospesi. Maggiori informazioni su questi concerti verranno comunicate nei prossimi giorni.

BECK tour riprogrammato nel 2021

I fans Italiani di Beck possono tirare un sospiro di sollievo: i tre concerti che quest’estate dovevano segnare il ritorno in Italia dell’Artista Californiano dopo 15 anni non verranno cancellati ma sono stati riprogrammati al 2021.

Beck sarà in Italia nell’ultimo weekend di Giugno 2021 per esibirsi in 3 location incredibilmente suggestive: il Vittoriale di Gardone Riviera, la Cavea Auditorium a Roma e Piazza Napoleone per il Lucca Summer Festival.

I biglietti già in possesso ai fans rimarranno validi per il 2021, per gli altri c’è ancora la possibilità di acquistarli sul circuito Ticketone a partire da oggi.

Maggiori informazioni sono consultabili su www.luccasummerfestival.it e www.ticketone.it

Beck ha fatto uscire il suo album numero 14, appropriatamente intitolato Hyperspace, dando il via ad un’altra serie di ottime critiche

• “raggiunge al grandezza tramite polvere di stelle….non c’è un solo momento noioso nell’intero album” Associated Press

• “lussureggiante, groovy…il suo miglior album da un decennio” – People

• “Una oscura, celestiale fantasia pop…un viaggio rivelatore dentro se stesso…come il Major Tom di David Bowie prende contatto da una orbita lontana” – Rolling Stone

• “Beck è tornato e cambia forma ancora una volta…oggi a quasi 30 anni dall’inizio e con 14 album in carriera, Beck è raramente stato meglio di quello che è in Hyperspace, un disco che punta in alto con una produzione coraggiosa e una narrazione che rimane radicata nella risonanza emotiva”- Usa Today

• “Questa è la cosa migliore, più sincera e più avventurosa che Beck abbia fatto da Morning Phase ma con un tocco molto più leggero nel mood e nella musicalità”- Variety

• “uno degli album più consistenti della carriera di Beck a anche il suo miglior disco da più di un decennio” – Wall Street Journal

Svelando nuove dimensioni nel suo sound, lo spettro futuristico di Hyperspace è il risultato di uno degli album di Beck più collaborativi di sempre. Sette delle undici tracce dell’album, incluso il singolo “Uneventful Days”e la già uscita “Saw Lightning”sono scritte e prodotte insieme a Pharrell Williams. Per quanto riguarda gli altri brani, “Die Waiting” vede la collaborazione di Cole M.G.N e i cori di Sky Ferreira. “See Through”è scritta e prodotta insieme a Greg Kurstin e “Star” è scritta e prodotta insieme a Paul Epworth mentre “Hyperspace”e “Stratosphere”vedono come special guest rispettivamente Terrell Hines e Chris Martin. Sono presenti nel disco anche i collaboratori di lungo termine di Beck Jason Falkner, Smokey Hormel e Roger Manning Jr.

Celine Dion al Lucca Summer Festival nel 2021

La cantante Canadese recupererà il suo concerto
alle Mura di Lucca che sarà l’unica data Italiana
all’interno del suo “Courage World Tour” che ripartirà nel 2021

Sabato 17 Luglio 2021 – Mura di Lucca- LSF

Uno dei concerti più attesi dell’edizione 2020 di LSF cancellata per Covid sarà recuperato l’anno prossimo. Celine Dion ha annunciato stamani che il suo COURAGE WORLD TOUR tornerà on the road nel 2021. Le date europee programmate per il 2020 e poi rinviate saranno recuperate a partire da Marzo 2021. Celine e Concert West / AEG considerano la salute e la sicurezza del pubblica come principale priorità. Sicurezza permettendo il COURAGE WORLD TOUR partirà il 19 Marzo 2021 da Parigi per poi suonare in 32 città Europee tra cui Lucca, l’unica tappa Italiana.

“Speravo davvero che saremmo tornati sul palco quest’anno ma niente è più importante della salute e della sicurezza di ognuno” dice Celine. “Tutto il mondo ha attraversato un momento molto difficile durante questa pandemia e il mio cuore è vicino a tutti coloro che hanno sofferto. So che supereremo tutto questo insieme e che recupereremo il tempo perduto. Mi mancano i nostri concerti…non vedo l’ora di cantare di nuovo insieme a voi. State al sicuro, ci vediamo presto!”

I biglietti acquistati per la data originale saranno validi per la data del 2021. Potete trovare tutte le
informazioni relative ai biglietti su www.dalessandroegalli.com e www.ticketone.it
La vendita dei biglietti, interrotta nel momento della sospensione della data,
riaprirà da oggi ore 15:00 su Ticketone.it

Celine Dion, una potenza vocale che si riconosce immediatamente, artista pop rispettata a livello mondiale e di successo internazionale. Ha vinto
numerosi premi fin dall’età di 18 anni, ha dominato le classifiche pop negli anni ’90 e nei suoi 35 anni di carriera ha venduto circa 250 milioni di album.


Ha vinto 5 Grammy Awards, 2 Academy Awards, 7 American Music Awards, 20 Juno Awards (in Canada) e 40 Felix Awards (in Quebec). Resta una
delle cantanti più ambite, ha ricevuto addirittura il Diamond Award in occasione del World Music Awards 2004 che le ha conferito la carica di miglior
artista femminile nella vendita dei dischi. Nel 2016 al Billboard Music Awards ha ricevuto il premio alla Carriera.

Celine Dion continua a battere i records in quanto resident al Colosseo, al Caesars Palace a Las Vegas, dove ha tenuto più di 1.100 spettacoli per gli oltre 4.5 milioni di fan.

A giugno 2018 si è presa 2 mesi di stacco da Las Vegas per dirigersi oltre mare con il suo tour sold-out “CELINE DION LIVE 2018“, con i suoi 22 concerti in 12 città tra Asia, Austalia e Nuova Zelanda. Il suo tour è quello che ha guadagnato più di tutti nel 2018, con un incasso di circa 57 milioni di dollari grazie ai suoi 260.000 fans. Celine Dion è stata in cima alle classifiche US Dance Club a luglio 2018 con il remix del suo singolo “Ashes” tratto dal film “Deadpool2”. A settembre 2018 l’artista ha annunciato che la sua emblematica residenza a Las Vegas si sarebbe conclusa l’8 giugno 2019.

Lucca Summer Festival non avrà luogo in questo 2020

Come voi abbiamo seguito l’evoluzione dell’emergenza Covid-19 sperando in uno spiraglio  favorevole ma è ormai evidente, e certificato dalle decisioni delle autorità competenti, che quella che sta arrivando sarà un’estate senza concerti.

Ci fermiamo per la prima volta nella nostra storia, e fa ancora più male in considerazione dello straordinario cartellone che eravamo riusciti ad allestire per questo 2020.
Purtroppo il concerto di Paul McCartney non potrà essere recuperato ma siamo al lavoro per riprogrammare tutti gli altri concerti dell’edizione 2020 al 2021, vi chiediamo ancora un po’ di pazienza prima di comunicarvi tutte le nuove date.

I biglietti per i concerti che verranno recuperati resteranno validi per gli stessi eventi spostati al 2021 mentre quelli per i concerti cancellati verranno rimborsati secondo la normativa vigente ovvero attraverso un voucher che potrete utilizzare nell’arco di 18 mesi non solo per gli eventi di LSF ma anche per tutti gli altri concerti organizzati da D’Alessandro e Galli.
Il rimborso tramite voucher è previsto dagli ultimi decreti legge adottati dal governo ed è una misura che consente a tutta la filiera della musica live di non crollare a causa di questa durissima situazione. Siamo sicuri che questo provvedimento possa essere da voi compreso.

Vogliamo lasciarvi con una certezza: LSF tornerà, e sarà ancora più bello.
Torneremo a ritrovarci davanti a un palco, illuminati dai colori di un tramonto toscano e sarà uno dei momenti più felici della nostra vita. Perché in quel momento ritroveremo la musica e l’emozione di condividere una passione con migliaia di persone come noi.

© 2020 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑