Tag: FIORELLA MANNOIA

FIORELLA MANNOIA: da venerdì in radio il nuovo singolo “PADRONI DI NIENTE” estratto dall’omonimo album

Da venerdì 13 novembre sarà in radio “PADRONI DI NIENTE” il nuovo singolo estratto dall’omonimo album di FIORELLA MANNOIA. Il brano conferma il sodalizio artistico tra Fiorella e Amara e racconta della consapevolezza che “nessuno è padrone di nulla”. Un invito a concentrarsi di più sul valore della vita e su ciò che ad essa dà senso.

“PADRONI DI NIENTE” (http://smi.lnk.to/PadroniDiNiente) è disponibile in formato CD, DIGITALE e VINILE (quest’ultimo in uscita venerdì 20 novembre) e verrà presentato al pubblico da Fiorella nel mese di dicembre attraverso degli incontri virtuali, delle “virtual experience” esclusive per chi ha ordinato o ordinerà il nuovo album sul sito IBS.it. e su LaFeltrinelli.it (per ulteriori dettagli consultare https://padronidiniente.lnk.to/VirtualExperience).

“PADRONI DI NIENTE” è figlio di un periodo storico ben preciso, di pensieri e riflessioni scaturiti da un evento eccezionale e fuori da ogni previsione, evento che nessuno avrebbe mai pensato o immaginato di poter vivere. Così, Fiorella, attraverso le canzoni che canta e le storie che racconta, pone l’attenzione sull’uomo e sulla nostra “umanità”, quella da cui bisognerebbe ripartire per non ritrovarci, appunto, “Padroni di niente”.

Emblematica anche la copertina dell’album, ispirata al quadro “Viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Friedrich, che ritrae un “Viandante”, in questo caso Fiorella, mentre osserva la propria civiltà, ci si specchia dentro e riflette su tutto il bello e il brutto che l’uomo ha costruito.

Questa la tracklist di “Padroni di niente”: “Padroni di Niente” (Amara), “Chissà Da Dove Arriva Una Canzone” (Ultimo), “Si È Rotto” (Enrico Lotterini, Fabio Capezzone, Fiorella Mannoia), “La Gente Parla” (Amara, Simone Cristicchi), “Sogna” (Edoardo Galletti, Fiorella Mannoia), “Olà” (Bungaro, Cesare Chiodo, Rakele, Fiorella Mannoia), “Eccomi Qui” (Bungaro, Cesare Chiodo, Carlo Di Francesco) e “Solo Una Figlia (con Olivia XX)” (Arianna Silvestri).

Da maggio, inoltre, partirà il “PADRONI DI NIENTE TOUR”. Queste le prime date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium

13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo

15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre

18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse

20 MAGGIO – BARI – Teatro Team

22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo

23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica

26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg

28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2

29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play

31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

23 LUGLIO – FIRENZE – Piazza SS Annunziata

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

FIORELLA MANNOIA: oggi esce il nuovo album di inediti “PADRONI DI NIENTE”, da maggio 2021 live con “PADRONI DI NIENTE TOUR”

Oggi, venerdì 6 novembre, esce “PADRONI DI NIENTE” (http://smi.lnk.to/PadroniDiNiente) il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile in formato CD, in DIGITALE e in VINILE (quest’ultimo disponibile da venerdì 20 novembre).

“PADRONI DI NIENTE” è figlio di un periodo storico ben preciso, di pensieri e riflessioni scaturiti da un evento eccezionale e fuori da ogni previsione, evento che nessuno avrebbe mai pensato o immaginato di poter vivere. Così, Fiorella, attraverso le canzoni che canta e le storie che racconta, pone l’attenzione sull’uomo e sulla nostra “umanità”, quella da cui bisognerebbe ripartire per non ritrovarci, appunto, “Padroni di niente”.

Emblematica anche la copertina dell’album, ispirata al quadro “Viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Friedrich, che ritrae un “Viandante”, in questo caso Fiorella, mentre osserva la propria civiltà, ci si specchia dentro e riflette su tutto il bello e il brutto che l’uomo ha costruito.

Questa la tracklist di “Padroni di niente”: “Padroni di Niente” (Amara), “Chissà Da Dove Arriva Una Canzone” (Ultimo), “Si È Rotto” (Enrico Lotterini, Fabio Capezzone, Fiorella Mannoia), “La Gente Parla” (Amara, Simone Cristicchi), “Sogna” (Edoardo Galletti, Fiorella Mannoia), “Olà” (Bungaro, Cesare Chiodo, Fiorella Mannoia), “Eccomi Qui” (Bungaro, Cesare Chiodo, Carlo Di Francesco) e “Solo Una Figlia (con Olivia XX)” (Arianna Silveri).

“PADRONI DI NIENTE” è stato anticipato in radio dal singolo “Chissà da dove arriva una canzone”, brano scritto per Fiorella da Ultimo.

Così come nel precedente disco, “Personale”, anche in “PADRONI DI NIENTE” torna la formula della “canzone sospesa”. Fiorella, infatti anche questa volta, decide di condividere il proprio spazio con un’artista emergente, in questo caso si tratta della cantautrice Oliva XX (all’anagrafe Arianna Silvestri), che duetta con Fiorella in “Solo una figlia”.

Da maggio, inoltre, partirà il “PADRONI DI NIENTE TOUR”, concerti per incontrare il pubblico e presentare live il nuovo album.  Queste le prime date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium

13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo

15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre

18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse

20 MAGGIO – BARI – Teatro Team

22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo

23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica

26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg

28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2

29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play

31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

23 LUGLIO – FIRENZE – Piazza SS Annunziata

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Il Cielo è di Tutti dal 23 Ottobre 2020 disponibile su tutte le piattaforme streaming e download il nuovo singolo di Bungaro e Fiorella Mannoia

Anticipa il nuovo EP di Bungaro in uscita il 13 Novembre che sarà un’anteprima del prossimo disco di inediti in pubblicazione nelle primissime settimane del 2021.

IL CIELO È DI TUTTI è una poesia di GIANNI RODARI tratta da Filastrocche in cielo e in terra (Torino, Einaudi 1960).
Gianni Rodari è stato uno scrittore, pedagogista, giornalista e poeta italiano, specializzato in testi per bambini e ragazzi tradotto in moltissime lingue. Vincitore del prestigioso Premio Hans Christian Andersen.

E nel centenario dalla nascita del grande RODARI nato il 23 Ottobre 1920, EGEA pubblica l’omaggio in musica scritto da Bungaro ed interpretato insieme alla bravissima Fiorella Mannoia.
I versi originali aquistano tra le note del maestro una dimensione ancora più emozionante, se possibile.

Bungaro è un cantautore elegante e un artigiano della musica che da oltre trent’anni scrive pagine importanti della musica italiana.

“È bastato un istante, una luce potente, IL CIELO È DI TUTTI era talmente bella che non mi capitava da anni di essere così folgorato da tanta bellezza.
Ero a casa di Fiorella Mannoia a progettare canzoni e fu lei a farmi leggere questa meraviglia. Mi rapì immediatamente.
Azzardando, dissi a Fiorella “vorrei provare a scriverne la musica”.
Gelosamente presi questo capolavoro e lo portai a casa.
Fu un attimo, il tempo di accogliere e proteggere dentro di me la visione di Rodari.
Aspettai la sera, presi la chitarra e fiorì immediatamente.
Ricordo di aver pianto dalla gioia.
IL CIELO È DI TUTTI è stato un piccolo miracolo.
Qualcosa di più grande di me ma che mi ha voluto dal primo momento”.
Bungaro

IL CIELO È DI TUTTI

Qualcuno che la sa lunga
mi spieghi questo mistero:
il cielo è di tutti gli occhi
di ogni occhio è il cielo intero.

È mio, quando lo guardo.
È del vecchio, del bambino,
del re, dell’ortolano,
del poeta, dello spazzino.

Non c’è povero tanto povero
che non ne sia il padrone.
Il coniglio spaurito
ne ha quanto il leone.

Il cielo è di tutti gli occhi,
ed ogni occhio, se vuole,
si prende la luna intera,
le stelle comete, il sole.

Ogni occhio si prende ogni cosa
e non manca mai niente:
chi guarda il cielo per ultimo
non lo trova meno splendente.

Spiegatemi voi dunque,
in prosa od in versetti,
perché il cielo è uno solo
e la terra è tutta a pezzetti.

In un momento come questo in cui la scuola e l’istruzione cercano di sopravvivere tra mille difficoltà le parole di Rodari e la musica di Bungaro sembrano essere il buon auspicio per il ritorno alla normalità per i nostri ragazzi.

FIORELLA MANNOIA: in uscita a NOVEMBRE il nuovo album di inediti “PADRONI DI NIENTE”!

È “PADRONI DI NIENTE” il titolo del prossimo album di inediti di FIORELLA MANNOIA, in uscita a novembre e anticipato in radio dal singolo “Chissà da dove arriva una canzone”.

Un nuovo progetto musicale che Fiorella presenterà dal vivo al pubblico nel mese di maggio con “PADRONI DI NIENTE TOUR”, 11 tappe nei principali teatri italiani.

Queste le prime date di “PADRONI DI NIENTE TOUR”, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium

13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo

15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre

18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse

20 MAGGIO – BARI – Teatro Team

22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo

23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica

26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg

28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2

29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play

31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, lunedì 28 settembre, su TicketOne.it e dalle ore 11.00 di venerdì 2 ottobre nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Attualmente in radio e sulle piattaforme digitali “Chissà da dove arriva una canzone” è stato scritto per Fiorella da Ultimo.

© 2020 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑