Tag: Emis Killa

Fede è il nuovo singolo del rapper Giotto

“Fede” è un brano scritto di getto, che coglie nero su bianco un profondo momento di riflessione.

Giotto racconta così la nascita del suo brano: Un giorno, tornato da scuola, dopo un’intensa giornata dove si è parlato dell’importanza di Dio e della ricerca della felicità, ho deciso di dire la mia. “Fede” è ciò che, non ho mai pensato mancasse nella mia vita, ma forse mi sbagliavo. È il racconto di un viaggio per trovare me stesso e un senso a tutto ciò che mi è sempre stato raccontato su Dio. “Fede” è un punto cruciale che molti ragazzi devono affrontare. “Fede” è il ritratto di ciò che molti pensano, ma forse sanno esprimere o non hanno il coraggio di farlo. “Fede” è un brano duro, ma riflessivo, crudele, ma non blasfemo. “Fede” è la mia richiesta di aiuto.

A completare il ricco testo di Giotto, la musica e l’arrangiamento di Alioscia Arioli sottolineano la profondità delle parole creando un perfetto connubio tra suoni e immagini. 

Autore: Giotto

Musica e Produzione: Alioscia Arioli

Registrato presso: Studio20 Milano

Giotto, classe 2003, è il nuovo giovanissimo talento dell’hip hop italiano. 

La passione per il genere nasce prestissimo, grazie al forte legame con lo zio Attila che lo fa avvicinare ad artisti come Emis Killa e Club Dogo. A 4 anni canta già il loro brani e a 6 partecipa al 1° Concorso Nazionale degli Inni Scolastici. 

Le prime rime nascono quando Giotto ha solo 8 anni, seguite poco dopo dalla prima canzone, dedicata ad una compagna che però non scoprirà mai di esserne la musa ispiratrice. Da lì in poi la musica diventa il motore principale per Giotto, che nel frattempo comincia a frequentare il liceo classico. A 14 anni partecipa ad un talent organizzato nella sua scuola e si presenta alla giuria con un inedito scritto da lui, vincendo il premio della critica. Lì conosce Dariana Koumanova, vocal coach e anima di Studio 20 a Milano, che lo prende sotto la sua guida. In un solo anno Giotto si dedica alla scrittura di più di 30 pezzi e collabora con molti ragazzi di Studio 20.

L’ispirazione dei brani viene dall’amore, da quello che lo circonda e da tutto ciò che vale la pena di essere raccontato. Le parole sono strumenti potentissimi che posso ferire, guarire, salvare, far innamorare dell’amore e della vita.

Giotto ha all’attivo tre singoli: Balutì, Luna piena e Fede.

RANDOM: è online il video di “SONO UN BRAVO RAGAZZO UN PO’ FUORI DI TESTA”

È online il video di “SONO UN BRAVO RAGAZZO UN PO’ FUORI DI TESTA” di RANDOM, artista che nonostante la giovane età con la sua scrittura incisiva riesce ad arrivare al cuore di tantissime persone. Il singolo è estratto dall’Ep “MONTAGNE RUSSE” (My Own Family & Visory Records, licenza esclusiva Believe) che ha raggiunto in meno di un mese oltre 15 milioni di stream.

Il videoclip del brano, prodotto da Andrea Giampaolo e girato in piano sequenza da Lorenzo Catapano, mostra RANDOM sulla spiaggia della sua Riccione accompagnato da alcuni ballerini della scuola di Amici,tra cui Andreas Müller che ne ha curato la coreografia insieme a Veronica Peparini.

Ad oggi l’artista conta oltre 115 milioni di stream su Spotify e oltre 30 milioni di visualizzazioni su Youtube! Il singolo “SONO UN BRAVO RAGAZZO UN PO’ FUORI DI TESTA” ha raggiunto nel primo mese oltre 11 milioni di stream ed è stato inserito in oltre 150 mila video su TikTok, piattaforma sulla quale Random conta oltre mezzo milione di visualizzazioni e un seguito in continua crescita. Ha scalato le classifiche delle piattaforme digitali: nella top10 di Spotify, nella Top20 di Apple Music, nella top10 di ITunes, nella Top20 di Shazam (in continua crescita). Il singolo si è fatto spazio in numerose playlist su tutte le piattaforme streaming, tra cui la “New Music Friday”, la “Top50 – Italia” e la “Hots Hits Italia” di Spotify.

L’Ep “MONTAGNE RUSSE”, scritto dallo stesso RANDOM e prodotta da Zenit, è composto da 8 brani: gli inediti Frasi fatte”, “Soli al mondo” feat. Ernia e“Police” feat. Emis Killa, i brani che hanno fatto scoprire Random Chiasso” (doppio platino) “Scusa a a a”, “Rossetto” (disco d’oro), il singolo uscito a marzo “Marionette” feat. Carl brave e l’ultimo singolo“Sono un bravo ragazzo un po’ fuori di testa”.

Random, classe 2001, si avvicina alla musica fin da bambino grazie alla passione che gli trasmettono i suoi genitori ed è così che impara a suonare la batteria, il basso e la chitarra. La collaborazione con il produttore Zenit lo porta a fidarsi sempre più delle sue capacità, ad abbandonare l’autoTune e a scrivere testi sempre più profondi che segnano l’alba di un cantautorato che parla di temi espliciti e problemi di vita quotidianaalla nuova generazione.

Nel 2019 Random e Zenit producono e registrano “Chiasso” (My Own Family & Visory Records, licenza esclusiva Believe). Il singolo pubblicato poco prima dell’estate diventa virale su TikTok, raggiunge il podio nelle classifiche italiane, domina la Top Viral di Spotify e diventa doppio disco di platino (oltre 65 milioni di stream su Spotify). Ad ottobre 2019 esce il singolo disco d’oro “Rossetto” che raccoglie un grande successo sui social network e più di 20 milioni di stream solo su Spotify. A gennaio di quest’anno Random pubblica il terzo singolo “Scusa a a a”, il cui videoclip diventa tra le prime #tendenze di Youtube. Il singolo “MARIONETTEft. Carl Brave, pubblicato a marzo 2020, ha raggiunto un milione di stream in meno di un mese, si è fatto spazio in numerose playlist su tutte le piattaforme streaming, tra cui la “New Music Friday”, “Italia In Alta Rotazione”, “Graffiti Pop” di Spotify. Con “Marionette” l’artista ha conquistato anche le cover di importanti playlist, tra cui “Pop Virale” su Spotify, “Urban” su Tim Music, “Esplosione Urban” su Amazon Music e “Pop Italiano” su Tidal.

In radio e su tutte le piattaforme streaming “C’era una volta ancora”, singolo di esordio di Giorgia Sala, aka PSICHE

“C’era una volta ancora”, primo singolo ufficiale della cantante classe ‘91, vede la collaborazione di SHORTY SHOK sia come featuring, che come produttore.

Se per PSICHE, artista urban-pop con contaminazioni rock, questa è la prima tappa del proprio percorso artistico, di certo non lo è per SHORTY SHOK che vanta collaborazioni illustri (come autore, produttore, vocal coach e interprete) con artisti del calibro di J-Ax, Tiziano Ferro, Emis Killa, Laioung, Boston George, Vegas Jones, Tormento, Enzo Dong e Didy (Mamacita).

© 2022 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑