Tag: Anima

“ANIMA”, il nuovo album di inediti piano e voce del cantautore PAOLO SIMONI. Contiene il singolo “PORNO SOCIETÀ” e il brano “L’ANIMA VUOLE” con ROBERTO VECCHIONI

ANIMA”, il nuovo album di inediti del cantautore PAOLO SIMONI, disponibile in formato cd, in digitale e in vinile (edizione limitata, 180 grammi bianco). Pre-order e pre-save al seguente link: https://lnk.to/PS_Anima.

Pubblicato da Riservarossa Records e distribuito da Warner Music, “Anima” è un disco piano e voce composto da dieci brani: ogni canzone analizza diversi aspetti della società attuale e della vita individuale. Per esempio,Porno Società”, singolo attualmente in radio e che ha anticipato l’uscita dell’album, descrive come l’uomo da consumatore diventi oggetto dei consumi. Un album tutto da scoprire anche nella vena cantautorale più classica come emerge in particolar modo in “L’anima vuole”, canzone impreziosita dalla partecipazione di Roberto Vecchioni.

«Per un mese mi sono rinchiuso in uno studio tenendo salda a me stesso la promessa di registrare solo quando ne sentivo una particolare disposizione di spirito, senza ansie o tempistiche da seguire. L’idea era quella di arrivare ad avere delle registrazioni non editate o compromesse dal lavoro del computer – dichiara Paolo Simoni – È un disco piano e voce ma è il lavoro più complicato che mi è capitato di fare finora. Questo lavoro mi ha insegnato che togliere è difficilissimo. “Togliere e mettere” le cose nel loro posto giusto è un’arte sottile».

Questa la track-list dell’album: “L’anima vuole” (con Roberto Vecchioni), “Porno Società”, “Cuore di Ragazzo”, “Imparare a vivere”, “Non sono altro che un artista”, “E invece importa”, “Amico mio”, “Eterna estate”, “4 zampeeAugh”.

Nato a Comacchio (Ferrara) l’8 gennaio 1985, Paolo Simoni ha frequentato il Conservatorio di Ferrara dove ha studiato pianoforte e teoria musicale. È stato allievo del maestro Pasquale Morgante e di Iskra Menarini.Nel 2004 consegue il diploma di sassofono presso la Scuola di Musica Moderna di Ferrara. Nel 2007 viene notato dal Club Tenco ed inserito come Nuova proposta emergente dell’anno“: in occasione del Premio Tenco viene presentato e pubblicato il suo primo albumMala Tempora” (Warner Music). Vince il premio “miglior arrangiamento musicale” nella sezione big del Festival degli Autori di Sanremo 2009 e viene scelto come vincitore Musicultura 2009 dal comitato artistico e da Radio Rai. Nel 2010 le sue canzoni arrivano alle orecchie di Claudio Maioli, manager di Luciano Ligabue, che gli propone di aprire i concerti del rocker emiliano negli stadi San Siro e Olimpico. Nel 2012 esce “Ci voglio ridere su” (Sony Music), il secondo album che contiene anche il duettoIo sono io e tu sei tucon Lucio Dalla. Nel 2013 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “Le Parole”, il cui valore è stato riconosciuto dal Premio Lunezia. Nel 2013 esce “Ci voglio ridere su – Le parole Edition” (Sony Music), la nuova edizione del disco con il brano sanremese ed un altro inedito. Nel 2014 escono i singoli “Che stress” e “15 Agosto”, inseriti nell’album “Si Narra Di Rane Che Hanno Visto Il Mare” (Warner Music). Nel marzo 2015 apre i concerti di Francesco De Gregori al “Vivavoce Tour al Palalottomatica di Roma e al Forum di Assago (MI). Nel 2016 esce il singolo “Io non mi privo” che anticipa l’album d’inediti “Noi Siamo La Scelta” (Warner Music). Come autore scrive “Lettera” interpretato da Gianni Morandi e “Davvero” per Loredana Bertè. Nel 2018 viene pubblicato il suo primo libro “Un pesce rosso, due lesbiche e un camper” (Compagnia Editoriale Aliberti). Nel 2019 è ospite dell’Infinito tourdi Roberto Vecchioni.

Da oggi in radio e in digitale “PORNO SOCIETÀ”, il singolo del cantautore PAOLO SIMONI che anticipa “ANIMA”, il nuovo album di inediti piano e voce in uscita il 5 febbraio

Da oggi, venerdì 8 gennaio, è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital downloadPORNO SOCIETÀ”, il singolo di PAOLO SIMONI che anticipaANIMA”, il suo nuovo album di inediti, piano e voce, in uscita il 5 febbraio (pubblicato da Riservarossa Records e distribuito da Warner Music).

Inoltre, da oggi è online il videoclip del brano (regia di Riccardo Guernieri):

PORNO SOCIETÀ” è un brano dalle sonorità jazz con cui il cantautore emiliano-romagnolo vuole ironicamente descrivere la società occidentale che insegue le mode e i pensieri di “opinionisti alla maniera, tuttologi da tastiera, sgrammaticati, affamati di fama e di follower”.

«Un gruppo di uomini di un altro sistema solare inviati a spiarci sbarcano sul nostro pianeta terra e constatano di ritrovarsi in una società malata – afferma Paolo Simoni – Si trovano a parlare con uno dei nostri e alla domanda: come sta andando qui da voi? Lui risponde con questa canzone».

Sempre da oggi, il nuovo album di inediti, “ANIMA”, è disponibile il pre-order e il pre-save al seguente link: https://lnk.to/PS_Anima.

Questa la track-list dell’album: “L’anima vuole” (Feat. Roberto Vecchioni), “Porno Società”, “Cuore di Ragazzo”, “Imparare a vivere”, “Non sono altro che un artista”, “E invece importa”, “Amico mio”, “Eterna estate”, “4 zampeeAugh”.

Paolo Simoni è un cantautore emiliano-romagnolo nato a Comacchio (FE) l’8 gennaio 1985. Ha frequentato il Conservatorio di Ferrara dove ha studiato pianoforte e teoria musicale. È stato allievo del maestro Pasquale Morgante e della cantante Iskra Menarini. Nel 2004 consegue il diploma di sassofono presso la Scuola di Musica Moderna di Ferrara. Nel 2007 viene notato dal Club Tenco ed inserito come Nuova proposta emergente dell’anno“: in occasione del Premio Tenco viene presentato e pubblicato il suo primo albumMala Tempora” (Warner Music). Vince il premio “miglior arrangiamento musicale” nella sezione big del Festival degli Autori di Sanremo 2009 e viene scelto come vincitore Musicultura 2009 dal comitato artistico e da Radio Rai. Nel 2010 le sue canzoni arrivano alle orecchie di Claudio Maioli, manager di Luciano Ligabue, che gli propone di aprire i concerti del rocker emiliano negli stadi San Siro e Olimpico. Nel 2012 esce “Ci voglio ridere su” (Sony Music), il secondo album che contiene anche il duettoIo sono io e tu sei tucon Lucio Dalla. Nel 2013 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “Le Parole”, il cui valore è stato riconosciuto dal Premio Lunezia. Nel 2013 esce “Ci voglio ridere su – Le parole Edition” (Sony Music), la nuova edizione del disco con il brano sanremese ed un altro inedito. Nel 2014 escono i singoli “Che stress” e “15 Agosto”, inseriti nell’album “Si Narra Di Rane Che Hanno Visto Il Mare” (Warner Music). Nel marzo 2015 apre i concerti di Francesco De Gregori al “Vivavoce Tour al Palalottomatica di Roma e al Forum di Assago (MI). Nel 2016 esce il singolo “Io non mi privo” che anticipa l’album d’inediti “Noi Siamo La Scelta” (Warner Music). Come autore scrive “Lettera” interpretato da Gianni Morandi e “Davvero” per Loredana Bertè. Nel 2018 viene pubblicato il suo primo libro “Un pesce rosso, due lesbiche e un camper” (Compagnia Editoriale Aliberti). Nel 2019 è ospite dell’Infinito tourdi Roberto Vecchioni.

“Gravitazione universale” è il nuovo singolo degli Anima [VIDEO]

“Gravitazione universale” è il nuovo singolo degli Anima, Duo Artistico milanese formato dai cantautori Umberto Ascione e Stefano Foglia, e segue l’uscita del primo album “Il mondo dentro” e del singolo “Respiro nel vento”, quest’ultimo pubblicato durante il lockdown

Il brano “Gravitazione universale” sancisce per gli ANIMA il pieno ritorno alla normalità ed alla vita dopo il lockdown: descrive incontri inattesi che lasciano il segno e ci inducono a vivere fino in fondo le nostre emozioni; un’intesa immediata, un’attrazione fatale suscitata da uno sguardo che ci rapisce completamente e, in quel preciso istante, l’istinto che prevale sulla ragione. Il videoclip dà forma al testo della canzone: una normale serata estiva ambientata nel suggestivo contesto dei Navigli milanesi si tramuta in una notte magica per un ragazzo timido ed introverso, grazie al casuale e fugace incontro con una ragazza molto carismatica ed intraprendente (l’attrice teatrale Claudia Campani). 

Il messaggio che si vuole trasmettere è l’invito a trovare il coraggio di rischiare senza il timore di fallire, perché un pizzico di audacia può consentirci di trasformare i sogni in realtà facendoci vivere intensamente esperienze indimenticabili. Quindi… memento audere semper! Il protagonista del videoclip, invece, si ritrova a vivere la sua timidezza: la folle nottata trascorsa con quella ragazza dallo sguardo magnetico è frutto soltanto della sua fervida immaginazione e, come sottolineato dalle parole della canzone, le immagini del video resteranno soltanto «la scena di un film», lasciando nel protagonista il rimpianto di non aver osato corteggiare quella irresistibile ragazza dopo che il caso li aveva fatti incrociare mediante una “fatidica” sigaretta da accendere.

© 2021 Max Trip

Tema di Anders NorenSu ↑