È online il videoclip ufficiale di “Mutande (https://distrokid.com/hyperfollow/simoveludo1/mutande), il brano con cui il cantautore torinese Simo Veludo ha vinto la 64esima edizione del Festival di Castrocaro, accedendo di diritto alla fase delle audizioni live di Sanremo Giovani 2021.

Il videoclip, è stato girato a Torino da Federica Sirgiovanni tramite uso esclusivo di un iPhone X. Lo stile vintage e volutamente po’ lo-fi richiamano le atmosfere malinconiche e nostalgiche del brano, scritto e composto dallo stesso Simo Veludo e prodotto insieme al producer pugliese Giallo

«“Mutande” è un brano indie pop con sfumature acustiche ed elettroniche. L’idea testuale è nata di getto su una nota del telefono, con già la melodia ben chiara in testa. È stata scritta tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, subito prima della pandemia, per raccontare un’esperienza di vita autentica, intensa, masticata e non del tutto metabolizzata – racconta Simo Veludo – È la storia di una ragazza forte, indipendente, autonoma, ma allo stesso tempo fragile, piena di punti deboli ben nascosti, che spesso si lascia usare dalle persone a causa di queste sue debolezze. Non riesce a creare legami forti e sostituisce persone continuamente per la paura di aprirsi a fondo. È un inno ad andare oltre alle apparenze, ad andare oltre a quello che tutti vedono, per provare a conoscere la vera bellezza della persona: quella interiore, personale, fatta di tagli, cicatrici e di bisogni ben nascosti».

Simo Veludo, classe 95, Torino. Dopo un lungo percorso in diverse rock band del territorio, inizia un progetto solista nel 2017. Cercando di fondere caratteristiche del cantautorato indie pop con elementi più urban ed elettronici, inizia una lunga gavetta fatta di numerose esibizioni in strada (si esibisce anche al Ferrara Buskers Festivalnel 2019), e live in numerosi locali, ricevendo diversi premi da concorsi nazionali di tutta Italia (vincitore categoria inediti Musica È 2020, premio Evergreen Festival 2020 per VDME, finalista regionale di Arezzo Wave 2020). A luglio 2020 partecipa ai casting di X Factor, arrivando alla fase televisiva delle Audition: A maggio 2021 esce il singolo Tokyo (prod. Giallo), ispirato agli eventi della serie tv La Casa de Papel. Ad agosto 2021, grazie a Radio Deejay, viene selezionato per aprire il concerto di Sangiovanni, Deddy e Madame sul palco del Deejay on Stage di Riccione dove ha la possibilità di esibirsi, presentato da Rudy Zerbi, in una serata da tutto esaurito davanti a più di 2000 persone. Il 7 settembre 2021, con la conduzione di Paola Perego, va in onda in prima serata su RAI 2 la finale del prestigioso Festival di Castrocaro 2021. Mettendo d’accordo TIM MUSIC, gli esperti di RAI RADIO 2 e la giuria di qualità composta da Ermal Meta, Margherita Vicario, Boosta dei Subsonica e Noemi, Simo Veludo viene decretato vincitore assoluto del Festival di Castrocaro 2021 con il brano “Mutande“, singolo che gli permetterà di accedere di diritto alle audizioni live di Sanremo Giovani 2021. Sempre a settembre 2021, si esibisce per Ritmika Festival a Moncalieri (TO) in apertura al concerto di Aka7even e Boro Boro. A ottobre 2021 firma con RONIN DISCHI, etichetta nascente di Simone Bertolotti e Andrea Bonomo.