Nei digital store e nelle radio italiane dal 12 Giugno arriva “Cuori in confusione”, il nuovo singolo della band romana HANIA, questa volta insieme alla cantautrice e nota performer italiana Roberta Faccani (ex voce Matia Bazar, Zerovskij di Renato Zero, Romeo e Giulietta ama e cambia il mondo – David Zard) che torna ancora una volta in scena con una band per dare supporto alle nuove generazioni del panorama musicale italiano con la sua esperienza e caratura per dare una forte spinta energetica ad un inno da ballare e cantare a squarciagola.

“Cuori in confusione” (musica di Giacomo EVA, testo di Roberta Faccani e Giacomo EVA, arrangiamento di Matteo Caretto,  Nèra, direzione artistica Gianni Testa per la Joseba Publishing) è un invito a vivere questa estate con più voglia di sempre tenendo per mano la persona amata. “Sei sei sei” vuole essere, infatti, un’affermazione rivolta all’amore ma anche all’estate.

Roberta Faccani: “Cuori in confusione è un brano ballabile, dal grande appeal radiofonico, con un chorus di facile presa pur tuttavia raffinato e non banale. La mia voce e quella del leader degli Hania si sposano perfettamente in connubio fresco e giovanile: una sfida decisamente ben riuscita che mi ha entusiasmata, coinvolta con rinnovate passione e linfa vitale. Ho scelto di ritornare a lavorare ripartendo da una collaborazione con una band perché adoro il feeling che si crea con i musicisti con i quali si è instaurato un rapporto di amicizia, un senso di famiglia e condivisione. Tutto questo è il preludio a un mio ritorno discografico e sono strafelice e pronta a farlo con Joseba Publishing, etichetta discografica con la quale ho trovato una grande affinità artistica e umana. Dopo alcuni anni di teatro ho sentito lesigenza di tornare alla discografia e con il mio staff stiamo preparando una nuova Roberta che si racconterà a trecentosessanta gradi in musica e verità, esplorando mondi sonori e vocali diversi dal passato”.

HANIA è una band capitolina di stampo pop rock, composta attualmente dal cantante Vito Iacoviello (che ricordiamo a All Together Now-Canale 5), Laura Candela (Basso), Luca Zamberti (Batteria). New entry alla chitarra Nicolò De Maria, musicista che ha vissuto un anno a Los Angeles, studiando al Musicians Institute.

HANIA – Dal Brasile alla Lucania: Una Moderna Favola Rock.

Nel 2018 è stato pubblicato il primo lavoro discografico ufficiale dal titolo SPIRITO GUERRIERO, progetto cantato in italiano che fonde il sound del rock americano con quello inglese. I testi dei quattro inediti di questo EP raccontano tematiche sociali, attuali e autobiografiche sono di Gabriele Bertozzi e Vito Iacoviello.

Ma questo è solo l’epilogo di una favola che parte da molto lontano, nella migliore tradizione rock internazionale. Il nome “Hania” (che significa Spirito Guerriero) rappresenta appieno la favola vissuta dal Cantante Iacoviello. La band, al momento sotto contratto con l’etichetta discografica Joseba Publishing, con la direzione artistica di Gianni Testa, sta preparando un nuovo progetto con Giacomo EVA (Amici di Maria, ed autore per Francesco Renga, Dear Jack, ecc..). “Il rock non è arte, è il modo in cui parla la gente normale. ” (Billy Idol)

La storia

Vito Bayerstedt arriva in Italia a pochi mesi dalla sua nascita, adottato e voluto con grande amore da mamma Maria e babbo Michele, famiglia Lucana, perché la madre biologica, Sandra, non aveva la possibilità di crescerlo. Il rock è insito nelle vene del poliedrico cantante italo/brasiliano: la madre originale (con cui si sente continuamente) gli ha sempre parlato del suo amore per le grandi band Rock internazionali come i Led Zeppelin o i Kiss; e la stessa cosa la trova nella famiglia italiana adottiva, con cui passa interi pomeriggi a fianco del padre ad ascoltare vinili su vinili dei rocker che scrissero la storia degli anni 70/80. Fin dall’adolescenza, Vito dimostra talento nel Canto; Padre Michele e Madre Maria iniziano a supportarne le scelte artistiche ed i sogni, accompagnando con amore e entusiasmo i suoi progetti: con la Band “Kings” (Vito era poco più che adolescente) ottengono ottimi risultati classificandosi ai primi posti nell’allora contest di ROCKTV, e arrivano nei primi 10 gruppi che hanno la possibilità di suonare nel mitico “Heineken Jammin Festival”, classificandosi al 6° posto grazie ai voti dei fan. Il passo successivo è l’iscrizione all’università della Musica dove conosce Luca Zamberti, e inizia una lunga amicizia che lo porta fin ad oggi. Inizia a farsi notare nell’ambito musicale e cinematografico a un ben più alto livello: Entra a far parte della scuderia della organizzatrice eventi e manager Nadia Patti che, preso a cuore l’artista, inizia a dare una forma alle idee di Vito, e all’identità visiva del progetto stesso, iniziando a comporre la band che da qui in poi entrano Michele Kraisky e Matteo Cipriani (al quale è subentrata Laura Candela) conosciuti attraverso un incontro in una nota scuola di musica romana.

Qui il sodalizio con Gabriele Bertozzi (chitarrista e compositore di alcuni grandi nomi degli anni 90’ della musica italiana) lo porta alla produzione di alcuni brani musicali che presenta in numerose rassegne dedicate alla musica emergente: a Sanremo Rock&Trend, Max Montanari (producer / autore e musicista) di Alkatraz Management viene folgorato dalla sua Voce e nasce nel 2017 l’idea di una collaborazione che porta il nome di SPIRITO GUERRIERO.

Il leader Vito Iacoviello è cantautore italo brasiliano, ha partecipato in diversi contest nazionali come, All Together Now -Canale 5 (tra i 100 giudici), Sala prove Rock Tv, Heineken Jammin Festival contest (aggiudicandosi la sesta posizione), Joy music live (premiato da Beppe Vessicchio come artista più votato on line). Successivamente è stato ospite all’evento Roma è Moda con il patrocinio del comune di Roma interpretando il medley Mina diventa Rock ed ha preso parte (vincendo le selezioni all’HardRockCafè di Firenze) al “Rock in 1000” tenutosi allo stadio Artemio Franchi” di Firenze, come una delle 250 Lead Voices. Numerose apparizioni televisive e interviste su settimanali nazionali, e importanti live come al Fifty Five di Milano all’evento meeting del mare Sanremo on.

Nella settimana del festival di Sanremo 2020 a piazza Bresca assieme a Jean-Michel Byron (ex cantate dei TOTO) su tutte spicca il concerto in Piazza Colombo durante il festival su Rai Play.
Uscito il 23 Marzo “Emozioni in equilibrio” è il primo estratto dall’EP, AL CENTRO DI UN AMORE distribuito in tutti i Digital Store. L’ep presenta la direzione artistica di Gianni Testa ed è stato scritto da Vito Iacoviello con il supporto di Giacomo EVA e Giovanni Segreti Bruno